26 marzo 2015

FRANCESCO PASCOLI



CHI SONO:
Francesco è un biologo marino che nella vita si occupa di sanità animale. Ma da sempre coltiva una grande passione: quella per la lavorazione del cuoio.

FORMAZIONE:
Dopo la laurea in biologia, Francesco consegue un dottorato in Scienze Veterinarie, che gli ha permesso, così, di occuparsi di virologia ittica.
Contemporaneamente, si è avvicinato, da autodidatta, all'arte del cuoio e da allora non l'ha più abbandonata. Anzi, ha aperto il suo portale "Fatti di cuoio", dove espone le sue creazioni.

LAVORO ATTUALE E PROGETTI FUTURI: 
Francesco continuerà a coltivare le sue “due” strade, quella della biologia e quella dell'artigianato, dalla quale spera di trarre ogni giorno nuovi insegnamenti e chissà, di trasformarla in un vero e proprio lavoro.

È lo stesso Francesco a raccontarci la genesi di questa sua storia all'interno dei mestieri d'arte:

"Ho sempre avuto passione per la manualità, per la creazione. Il trasformare la materia prima in qualcosa di unico è per me motivo di realizzazione. Un giorno, per caso, ho incontrato il cuoio ed è stato amore a prima vista. Il fascino del materiale “vivo”, la durabilità, la poliedricità del cuoio sono state le caratteristiche che mi hanno fatto innamorare… e delle quali non mi sono ancora stancato! Da autodidatta ho cominciato a imparare le tecniche di lavorazione, per poi cercare di mettere un tocco di originalità e trovare il mio stile. Il cuoio è per me prima di tutto una Passione. Mi piace essere in ricerca continua, mi piace sperimentare e trovare nuove soluzioni… non sono fatto per le produzioni in serie. Il bello del prodotto artigianale è proprio questo, nel non essere ripetibile… perché, se fatto mano, per quanto tu possa riprodurre un oggetto, avrà sempre almeno un particolare differente, personale, unico".

Lasciamo ancora una volta la parola a Francesco per raccontarci i suoi "Fatti di cuoio":

"Viviamo in un tempo in cui gli oggetti vengono prodotti per durare… poco! Un tempo in cui si compra e si butta con la stessa facilità. Le “belle cose che durano” sono quelle di una volta. Una volta gli artigiani mettevano la passione nel loro lavoro, ed era uno smacco se una loro opera si rompeva o non funzionava. Perché i loro oggetti erano Fatti con cura, con attenzione al dettaglio, scegliendo materie prime di qualità e senza scendere a compromessi.La mia è una passione, passione per le belle cose, passione per il lavoro manuale, passione per i dettagli, passione per gli oggetti che resistono allo scorrere del tempo e che in questo tempo migliorano e diventano ancora più affascinanti. Senza firme vistose, senza grandi pubblicità, senza tanti giri di parole… perché quello che conta sono i Fatti.L’odore del cuoio. Del cuoio conciato al vegetale, intendo. Quell’odore che riconosci subito, che permea l’ambiente in cui lavoro, che mi rimane attaccato alle narici per diverso tempo. L’odore che mi rende sereno, che mi stimola la creatività, che mi inebria … come una droga. Sì, sono Fatto di cuoio". 

CONTATTI


9 marzo 2015

GIACOMO CESERI


CHI SONO:
Giacomo Ceseri, classe 1980, appassionato di artigianato, sport, viaggi.

FORMAZIONE:
Diplomato come tecnico nella gestione aziendale, dopo il diploma inizia a formarsi come falegname seguendo le orme del padre, "andando a bottega" come apprendista nei periodi estivi e poi "entrando a pieno regime" in questa attività che lo ha davvero appassionato. 

LAVORO ATTUALE E PROGETTI FUTURI: 
Sono ormai 15 anni che Giacomo lavora come falegname e montatore per una ditta nel verde Mugello. Progetti futuri? Chi lo sa cosa porterà il vento...


Ogni volta che Giacomo pensa a una nuova creazione, procede per gradi, dando sfogo alla propria creatività.
Nei suoi lavori dà molta importanza al connubio tra tipi di legno diversi, dando un’anima agli oggetti che realizza, pensati per chi è alla ricerca di cose originali.

Giacomo pone particolare attenzione all’utilizzo di legni pregiati per la realizzazione dei suoi oggetti. 

Si diletta nella creazione di piccoli mobili di arredo per la casa, cornici, librerie, fermalibri, portaoggetti, scrigni. Questa sua passione lo porta, nel tempo libero, a "chiudersi" nel garage di famiglia, la sua nuova bottega creativa :)

CONTATTI





5 marzo 2015

"ASPETTANDO LA PRIMAVERA": UN NUOVO CORSO DI KIRIGAMI CON LUCIA DI RAIMONDO

Stanchi di queste giornate grigie e piovose? La boutique Fabriano di Firenze ha pensato ad un corso che annuncia una delle stagioni più attese dell’anno: la primavera.
In occasione della festa della Donna, domenica 8 Marzo dalle 10.30 alle 12.30 vi propongono un corso ricco di colore :)


Lucia di Raimondo di Deraludesign ci spiega come personalizzare semplici mollette di legno con piccole sculture di carta colorata. Insieme disegneremo ed intaglieremo con il cutter forme primaverili come il fiore, la farfalla, la libellula, l’uccellino, la foglia e alcuni frutti.

Potrete usare queste mollette colorate per appendere foto, raccogliere fogli e documenti, ma anche come regalo da voi personalizzato per una cara amica.

Il costo del corso è di € 35.00, materiali inclusi, da saldare entro e non oltre Venerdì 6 Marzo.

Il corso si chiuderà con il raggiungimento di un numero max di 8 iscritti.

Nella giornata del corso, i partecipanti potranno godere di uno sconto del 30% su tutti i prodotti Fabriano!

Per informazioni potrete contattare lo 055 285194 o scrivere all’indirizzo e-mail: faboutique04@fabriano.com

3 marzo 2015

DA GRAPHIC DESIGNER AD ARTIGIANA: L'HOBBY DI VERONICA MORMONE CHE SI STA TRASFORMANDO IN LAVORO

Lo sapete, a noi da sempre piace raccontare storie di giovani che scommettono sulle loro passioni, sulla loro creatività...
Oggi vi presentiamo Veronica Mormone, così come si è presentata a noi :)

Sono tempi difficili, c’è crisi, l’economia è ferma….Tutti ripetono come una cantilena frasi più o meno simili, e il presente sembra diventare ancora più buio. Ma c’è chi non ci sta, chi della crisi riesce ancora a fare un’opportunità di crescita, riscoprendo i suoi talenti naturali e provando a metterli a frutto. 


 E’ questo il caso di Veronica Mormone, per vent’anni impiegata come graphic designer, precisamente come disegnatrice di ricami al computer, per una ditta napoletana, che da quattro mesi, complice la crisi e numerosi stipendi non pagati, ha lasciato il lavoro di una vita per rimettersi in gioco, sfruttando la sua creatività e inventandosi una nuova occupazione. Il suo hobby, creare orologi e gioielli personalizzati, si sta trasformando giorno dopo giorno, grazie alla sua determinazione, in una professione.


«Creativa lo sono sempre stata – racconta Veronica -  Da ragazzina andavo in cerca di mobili usati o addirittura gettati via per restaurarli donandogli una nuova vita per poi  riempirli di fiori e colori. Circa un anno fa un giorno ho pensato "Ma perché non crearmi degli accessori che mi rispecchino?" . Ed ho creato degli orologi gioiello con vari materiali e con la cassa a fiore. Non ci avrei mai pensato al risultato: tutte le mie amiche ne volevano uno e poi amiche di amiche.. E così ho cominciato a creare orologi, collane, bracciali, orecchini, da abbinare tra loro e ai vestiti, per tutti quelli che amano gli oggetti particolari ed il pezzo unico, da scegliere in base al colore preferito o al vestito considerato irrinunciabile».

E’ nato così, un po’ per gioco un po’ per passione, ilfiorecreativo, che prende spunto dall’amore di Veronica per i fiori e i colori. 


La principale caratteristica delle sue creazioni è l’utilizzo di diversi materiali, combinati in oggetti sempre diversi:  vetrini millefiori colorati, spugna di corallo, ceramica decorata, pietre semipreziose, perle colorate di Murano , il tutto associato a pezzi di metallo particolari nickel free. 


La fantasia e l’abilità dell’artigiana fanno il resto, e oggi Veronica, che vende i suoi coloratissimi oggetti attraverso la pagina facebook ilfiorecreativo  e sul suo sito internet, sogna una bottega tutta sua, dove magari possano convivere diverse forme di artigianato, e intanto continua il lavoro di graphic designer, ma lo fa in proprio, creando bigliettini da visita e segnalibri personalizzati.


E finalmente si sente realizzata, avendo trovato il coraggio di tirare fuori il suo vero talento, quello della creatività.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...