7 gennaio 2014

LA SALA BIANCA 2.0: LA MODA FIORENTINA "RINASCE" DAL WEB


La moda è nata da qui, dalla Sala Bianca di Palazzo Pitti, da quel lontano 1952 in cui Giovanni Battista Giorgini presentò a compratori americani alcuni assaggi dell’eccellenza del Made In Italy. E da allora lo stile italiano ha conquistato tutto il mondo. 

Anche oggi, nell’era digitale, si è voluto ricreare quell’ambiente fortunato che ha visto nascere numerosi talenti. Parte sotto questo buon auspicio La Sala Bianca 2.0, una piattaforma virtuale dedicata ai giovani artigiani fiorentini, presentata domani 8 Gennaio in occasione della 85esima edizione di Pitti Immagine Uomo

Un’antologia delle migliori creazioni per l’inverno 2014/15 degli artigiani fiorentini più eclettici: troverete i gioielli di Caterina Mariani Bijoux, i cappelli di Via Baccio, le borse Ne/No Stefano Manetti e di Durval Firenze, ma soprattutto saranno presenti due delle nostre “protagoniste”, Marakita e Maison 39 con le loro linee, rispettivamente, di borse e accessori e di abbigliamento. 

Questi “I giovani artigiani della moda fiorentina”…segnatevi questi nomi, ne sentirete molto parlare, ne siamo certi! ;)

Inoltre, durante la serata verrà presentato in anteprima il libro “Mani che lavorano. Creatività, moda e artigianato” di Elisabetta Arrighi (Editore Erasmo, Livorno).

INFO
I giovani artigiani della moda fiorentina
La Sala Bianca 2.0
8 Gennaio ore 18.30
c/o Ideal

Via il Prato 4/B a Firenze

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...