24 luglio 2013

APPUNTAMENTI ESTIVI CON L'ARTIGIANATO ARTISTICO

Per molti di voi le vacanze sono già iniziate: mare, montagna o città d’arte, ogni meta nasconde sempre qualche evento di artigianato artistico da visitare ;) 
Oggi vi segnaliamo due appuntamenti, uno a Lucca (ottimo per chi ha deciso di rilassarsi in Versilia) e un altro a Guardiagrele, cittadina abruzzese cuore del Parco Nazionale della Majella.

>>Fino al 6 Ottobre,  potrete ammirare La forza della modernità. Arti in Italia 1920-1950 mostra allestita alla Fondazione Ragghianti di Lucca -a cura di Maria Flora Giubilei e Valerio Terraroli -  che offre un’ampia panoramica delle arti decorative italiane nel periodo compreso tra il 1920 e il 1950. Metalli e pietre preziose, ceramiche (numerosissime e di altissima qualità) e vetri, mobili e tessuti mostrano – in un constante e calzante dialogo con pitture e sculture – le diverse soluzioni stilistiche adottate dagli artisti impegnati nel disegno e nell’ideazione di oggetti d’uso e di arredo. Suddivise per sezioni tematiche e secondo stimolanti accostamenti, le opere rivelano la ricchezza e la vivacità creativa che caratterizzava l’artigianato e l’industria artistica italiana di quegli anni e la diffusa ambizione a introdurre nel vivere quotidiano e portare nella casa “la forza della modernità”. [recensione di Lucia Mannini]

INFO
Centro studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti
Complesso monumentale di San Micheletto, Via San Micheletto, 3 Lucca
26 aprile – 6 ottobre
Da aprile a giugno e da settembre a ottobre: dal martedì alla domenica: 10.00/13.00 – 16.00/19.00.
Luglio/agosto: dal martedì alla domenica: 16.00/20.00.Lunedì chiuso
Biglietti: intero 5 €, ridotto 3 €

>>Invece per chi preferisce godere del fresco della montagna, dal 1 al 20 Agosto Guardiagrele ospiterà la 43esima mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese, un’occasione per conoscere e scoprire le molteplici tradizioni di questo territorio. Musica, teatro e tante attività collaterali animeranno tutte le giornate di questo caldo agosto, creando anche la giusta cornice per il 15° Concorso  Biennale Nazionale di Oreficeria riservato ai Maestri orafi ed agli studenti dei Licei Artistici  e Scuole di Oreficeria. Il concorso ha lo scopo di promuovere e valorizzare l’arte orafa in tutto il territorio nazionale e  metterla a confronto con le proprie produzioni artistiche delle altre regioni. Creare un connubio tra tradizione e di innovazione per giungere alla costruzione di una rete sinergica che valorizzi l’arte, le produzioni e allarghi gli orizzonti ed i mercati.

Seguiteci, presto altri “spunti” estivi :D

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...