9 maggio 2013

«MADE IN SIPARIO» laboratorio artistico artigianale tutto al femminile


Così iniziarono quasi un mese fa i ragazzi di "Made in Sipario", laboratorio artigianale decisamente speciale: "Che dire di chi ruba la speranza ai giovani? Noi di Sipario rispondiamo ancora una volta "in modo concreto". Apriamo il nuovo laboratorio/negozio «MADE IN SIPARIO», Cooperativa Sociale che dà lavoro a ragazze con disabilità intellettiva".
Ed è così che dall’11 Aprile, giorno dell’inaugurazione, la Cooperativa Sociale tipo “B” «MADE IN SIPARIO» onlus, impresa i cui soci lavoratori sono in maggioranza “ragazze” con disabilità intellettiva, si è trasferita in Viale Mazzini n.14r, aprendo  anche un punto di vendita diretta al pubblico.  
Le ragazze di Made in Sipario “dis-abili” ma “abili” artigiane sono titolari dell’impresa e vi lavorano quotidianamente, impegnate nella creazione, realizzazione e decorazione di oggetti artistici per la casa e l'arredamento, come le tovagliette all'americana, ma anche vasi, piatti e ciotole in cartapesta, vassoi in legno, borsette in cotone e scatole di latta, tutti “pezzi unici” e “vere e proprie opere d’arte” perché decorati a mano con le tecniche più varie.
I prodotti «MADE IN SIPARIO» stupiscono perché sono “diversi”, diversi per la loro originalità, per la maestria e la cura dei dettagli in cui sono realizzati: nel laboratorio, infatti, è messa la massima attenzione per far emergere, valorizzare e sviluppare le abilità manuali, le capacità pratiche e la creatività di ognuna delle persone disabili che vi lavorano, valorizzando e utilizzando il potenziale creativo e immaginativo, oltre i limiti delle loro capacità cognitive e relazionali e impegnandole, poi, in un’attività lavorativa stimolante e vera, con l’obiettivo di creare prodotti destinati ad un mercato esterno.
E se «MADE IN SIPARIO» è un reale laboratorio artigianale che dà  prova del proprio “valore sociale” perché capace di  unire insieme “regole di mercato” con “solidarietà”  oggi «MADE IN SIPARIO» affronta una nuova sfida!  
Le "ragazze artigiane” passano dal “dietro le quinte” di un’attività lavorativa di laboratorio, pur seria, reale e gratificante, “alla ribalta del palcoscenico” di un’attività resa ancor più vivace e stimolante dal rapporto diretto e personale con il pubblico di passaggio, proprio per dimostrare che ce la possono fare ad integrarsi come persone disabili intellettive all’interno del tessuto sociale della propria città.
«MADE IN SIPARIO» è la terza cooperativa che nasce e che fa parte del Gruppo SIPARIO, dopo il ristorante “I RAGAZZI DI SIPARIO” e la web-Tv “SIPARIOTV”.
…un artigianato questo, di alta “qualità” ;)

1 commento:

  1. Un articolo su Made in Sipario http://andreacuminatto.com/2014/05/12/made-in-sipario-con-le-mani-si-puo/

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...