29 aprile 2013

MADE BY ITALIANS: FAR CONOSCERE L'ARTIGIANATO ITALIANO OLTREMANICA GRAZIE A LE DAME LONDON




Qualche giorno fa, è arrivato in redazione questo interessante progetto rivolto a tutti coloro che desiderano far conoscere il proprio lavoro artigianale oltre Manica!
Le ideatrici di “Made by Italians” sono Cristina e Chiara, ovvero Le Dame London, due italiane residenti a Londra da anni che si occupano principalmente di servizi di consulenza e realizzazione di eventi per le aziende italiane che decidono di entrare nel mercato britannico e in particolare in supporto all’attività fieristica.

Dopo studi di settore e ricerche, abbiamo notato che a Londra mancava uno spazio dedicato all’artigianato italiano. Uno spazio non solo commerciale ma che servisse anche da punto di riferimento per divulgare la nostra cultura, il nostro prezioso patrimonio artistico” – ci racconta Cristina Antonini

In tutto il mondo il modus vivendi italiano è riconosciuto come sinonimo di Qualità della Vita e Le Dame London vuole “aiutare” il pubblico inglese a riconoscere le eccellenze italiane per farle proprie. 
Per questo Made by Italians è più di un negozio, è un’Exhibition Room. É stato pensato come una Galleria d’Arte, dove i prodotti esposti sono capolavori di alta manifattura che i clienti possono ammirare e acquistare.
Le Dame London ci parlano della loro filosofia: “Vivere secondo la Qualità della Vita italiana significa ricercare la bellezza in tutti i suoi aspetti, il benessere, il gusto per l’estetica oltre che avere il costante desiderio di eleganza e perfezione. Lo stile di vita italiano dona piena soddisfazione nell’essere contornati da oggetti esteticamente pregiati, da prodotti d’artigianato frutto di creatività, eccellenza e tradizione e allo stesso modo invita a trascorrere il proprio tempo alla giusta velocità e in  un ambiente piacevole, dove ancora sia possibile assaporare l’appagamento che solo il vivere bene può offrire”. 

Made by Italians è un luogo per dare visibilità agli artigiani italiani che non hanno le risorse necessarie per aprire uno spazio espositivo  e commerciale a livello internazionale attraverso un sistema di condivisione a costi molto competitivi.

L’idea di condivisione dello spazio è ormai una realtà in tutta Europa. Questa formula assicura la massima flessibilità nel rispetto delle esigenze individuali di ogni artigiano oltre a garantire un investimento finanziario a basso rischio e a breve termine sia per gli espositori che per l’agente di commercio.

È possibile affittare uno o più moduli (scaffali, pareti, tavoli o teche), avendo la garanzia della massima esposizione del prodotto, in cambio la Le Dame London garantisce uno staff qualificato, la gestione dello spazio e del magazzino, il packaging, marketing e assistenza nel pricing.
Gli artigiani riceveranno un report settimanale per essere sempre aggiornati sulle vendite, la merce in stock e i pagamenti.  
I costi vanno da un minimo di £ 200 per l’affitto mensile di uno scaffale, ad un massimo di £ 700 per l’affitto mensile di un tavolo. Oltre a questo sono a carico dell’artigiano i costi di spedizione dei prodotti. Le Dame London richiede solo il 10% di commissione sulle vendite, il resto dell’incasso è totalmente dell’artigiano che riceverà i pagamenti settimanalmente.
Inoltre l’affitto garantisce tutta una serie di servizi gratuiti, come: un evento ad hoc per promuovere il lavoro di ogni singolo artigiano, pubblicità sui giornali locali e in seguito l’inserimento nella piattaforma on-line.

Made by Italians è a Notting Hill, uno dei quartieri più di tendenza di Londra, famoso per il mercato di Portobello Road  e il Carnevale (il secondo più grande al mondo dopo quello di Rio de Janeiro).

L’apertura di Made by Italians è prevista per l’estate 2013, mentre la piattaforma per il commercio on-line sarà successiva (ottobre 2013).

In questo momento Le Dame London è alla ricerca di talenti e sta selezionando i primi artigiani che prenderanno parte al progetto. Artigianato, Design, Haute Couture e Accessori. I prodotti devono avere determinate caratteristiche, come unicità, innovazione e creatività.
Coloro che fossero interessati possono scrivere a Cristina o Chiara alla mail: infoledame@gmail.com    
Ricordiamo che le selezioni dei primi artigiani che faranno parte del progetto si chiudono a metà giugno!


Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...