12 marzo 2013

SABRINA CLEMENTI



Il nostro blog continua a crescere, soprattutto grazie ai tanti giovani talenti che condividono con noi la loro esperienza, il loro “mestiere d’arte”, coltivato quotidianamente con passione e determinazione.
Tra questi “eroi artigiani”, c'è Sabrina Clementi, che ogni giorno “intreccia” esperienza, pazienza e creatività per dar vita ad abiti ed accessori firmati Clemsa, marchio nato a seguito della sua tesi di laurea in Product Design “No.Made Cloth”, che si inserisce in tre diversi ambiti: Moda, Arte e Interior Design. Il progetto, il cui obiettivo è quello di realizzare una tappezzeria indossabile, prende forma da una ricerca che spazia in luoghi e culture geografiche diverse, dove vengono analizzate, attraverso la comparazione delle forme e dei linguaggi figurativi, affinità tra artefatti tessili anche molto distanti tra loro. Lo studio si focalizza sulle superfici tessili appartenenti ad alcune comunità nomadi che con estrema semplicità e versatilità possono essere utilizzate come “casa” o come indumento. Una serie di elementi modulari intercambiabili a forma di losanga possono essere composti e ricomposti in mille variabili, trasformandosi in capi di abbigliamento o arredi per interni.
Vi chiedete come sia possibile? Guardate qua sotto e visitate la fan page di Sabrina.


oma2040's Sabrina Clementi album on Photobucket

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...