24 gennaio 2013

PAOLA CANTONI E LA SUA BOUTIQUE PAOLA C.



Parlare dei giovani artigiani che realizzano i propri sogni è il modo tutto nostro di infondere speranza e determinazione in quanti sono ancora alla ricerca della retta via in questo mondo che, a volte, sembra non girare per il verso giusto. Le storie che vi raccontiamo parlano di persone, di progetti, di successi.
Oggi diamo il benvenuto a Paola Cantoni, una giovane designer di gioielli che ci ha presentato Paola C. Boutique Orafa-Laboratorio Artigianale, il suo atelier aperto nel 2009 in Corso Garibaldi a Piacenza.
Una vocazione coltivata fin da bambina, fin da quando rovistava nella camera della madre – arredatrice mancata – per scovare materiale utile per costruire piccoli bijoux. Da bambina “cresciuta” Paola frequenta il liceo artistico, per poi studiare jewelry design, prima alla Scuola Orafa Ambrosiana, poi allo IED moda Lab di Milano, grazie ad una borsa di studio. 
Maturata una certa esperienza nel settore, la nostra giovane protagonista inizia a collaborare con alcune gioiellerie lombarde, dove svolge la duplice attività di designer e addetta alle vendite.  
Ma Paola non dimentica la sua passione per l’arredamento, per la costruzione di un mondo elegante e raffinato che faccia da cornice alle sue creazioni. Ed è così che nasce la sua boutique dal “sapore antico”, che riflette la sua personalissima e spontanea vena creativa. Ci racconta Paola: "Ogni mia creazione è unica, realizzata artigianalmente, frutto dell'estro e della mia vena creativa. Oro, Argento – ovvero il metallo della luna come lo chiamavano gli egizi, la mia grande passione -  diamanti, perle, pietre preziose e pietre dure, stoffe pregiate ed antiche, mobile e vetri del passato, colorano la mia bottega con aroma dei sapori antichi".
Nella sua bottega, infatti, oltre alla presenza dei gioielli si possono trovare oggetti raffinati, pezzi unici di antiquariato che Paola riattualizza e trasforma in vere e proprie sculture da salotto dotate di spiccata personalità e carattere, come la sua proprietaria, destinate a chi ama il bello e sa distinguere la produzione artigianale da quella seriale.
Il cliente che entra nel laboratorio di Corso Garibaldi si sente protagonista: Paola infatti, oltre a dare nuova linfa a gioielli e arredi privati, offre la possibilità, a uomini e donne, di personalizzare i propri accessori: gemelli o bottoni diventeranno tratti esteticamente indelebili del proprio look.
Vi abbiamo incuriositi? Visitate la boutique di Paola e poi raccontateci com’è!

Corso Garibaldi 32 -Piacenza


oma2040's Paola Cantoni album on Photobucket

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...