8 ottobre 2012

VIART CELEBRA ANDREA PALLADIO


In occasione dalla tanto attesa riapertura della Basilica Palladiana, lo scorso 6 Ottobre,a ViArt la Sartoria Paola Girardi dà il via ad una serie di esposizioni che avranno come filo conduttore il ritratto, rivisto e interpretato dagli artigiani vicentini.
Al piano mezzanino di ViArt si potranno ammirare due abiti della collezione "Stile Accademia" presentati a Roma nell’aprile 2012 dove, a dare struttura alla creazione  sartoriale, vengono inseriti elementi di architettura palladiana che riprendono la morfologia degli edifici simbolo dell’architetto vicentino solitamente  caratterizzati da colonne e frontoni.
Altri due abiti sono invece pensati per il teatro ma anche in questo caso ispirati all’architettura della Basilica, in quanto arricchiti dai disegni a carboncino del famoso Franco Dalla Pozza. I volti deformati della figura umana sono ricavati direttamente dai mascheroni lapidei della Basilica Palladiana. 
Il critico Antonio Stefani a tal proposito scrive che «proprio traguardando la città a misura di architetture, materiale che qui di certo non scarseggia a cominciare dalla Basilica Palladiana, Franco si è lasciato irretire dalla folla di mascheroni che stanno appollaiati sulle chiavi di volta, elementi di decoro e retaggio di antiche suggestioni».
Infine due abiti di alta sartoria dedicati a cui sta sognando il giorno delle nozze (uno con pizzo ricamato con perline bianche e frac di chiffon di seta, l’altro in micado di seta e chiffon di seta) e un cappotto imbastito, inizio di un lavoro artigianale fatto con pazienza e amore.
ORARIO: martedì, giovedì, sabato, domenica 10:00-12:30-15:00-19:00; mercoledì, venerdì 15:00-19:00.
INGRESSO LIBERO

E ancora fino al 4 Novembre la Kite Edizioni presenta “La vita, l’arte, la storia”, un incantevole viaggio a partire dalla vita e dal pensiero di  Andrea Palladio per avvicinare i ragazzi, con l’affascinante chiave della narrazione fantastica, allo straordinario patrimonio artistico che il maestro veneto ci ha lasciato in eredità. La vita e le opere, la funzionalità e la bellezza, l’eleganza e il rigore morale, i riferimenti classici e l’operare così moderno del più grande architetto di tutti i tempi, raccontati dalla brillante penna di Luigi Dal Cin e dalle preziose illustrazioni di Cristina Pieropan.
ORARIO: dal martedì alla domenica 10:00-12:30 / 14:00-19:00; lunedì chiuso.
INGRESSO LIBERO

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...