9 gennaio 2012

A PITTI LA STREET ART INCONTRA LA MODA


Sempre attento alle evoluzioni della grafica, Pitti Immagine per l'edizione numero 81 dell'inverno 2012, ha lanciato “It’s Graphic Now!”, una sfida rivolta a 14 giovani graphic designers internazionali – selezionati da Giorgio Camuffo – che dovranno "dar corpo" ad una parola da loro scelta per parlare del futuro. The Word of the Future, questo  il nome del vocabolario di immagini, sarà la nuova pelle della manifestazione, celebrato con uno speciale allestimento nel Piazzale della Fortezza da Basso, a cura di Oliviero Baldini e sarà materia di declinazioni all’interno di altre sezioni del percorso.
Infatti It's Graphic Now! ha contaminato anche FIRENZE&FASHION, la manifestazione promossa dal Gruppo RCS in collaborazione con Pitti Immagine e il Comune di Firenze, già “debuttata” a giugno, che porta nel cuore del capoluogo toscano l’anima e le tendenze del mondo della moda maschile. 
Attraverso un percorso di installazioni mobili, diversi talenti italiani della graphic street art trasformano le vie del centro in una galleria all’aperto dedicata al mondo della moda e intitolata “Art”, un universo di colori, luci, forme, elementi materici, che coniugherà la libera creatività con i concept dei brand partner dell’iniziativa: Corriere della Sera, Sette, Io Donna, Style Magazine, La Gazzetta dello Sport, Sportweek, Max eUrban.
I talenti della street art incontrano al moda e ne nasce così un connubio decisamente 2.0, capace di esaltare in modo unico ed irriverente le potenzialità comunicative delle due discipline.

Si è aperto l’8 Gennaio, con Mambo, eclettico writer bolognese, e la sua doppia installazione in via de’ Martelli e via degli Speziali.

Firenze&Fashion Art
8-15 Gennaio 2012 

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...