31 gennaio 2012

RE-HUB: LE IDEE PRENDONO SPAZIO

Creatività allo stato puro quella che dal 6 al 10 Marzo 2012 si respirerà a The Hub Trieste.
Cinque giorni per un workshop gratuito di co-progettazione per la realizzazione di uno spazio di co-working per creare una nuova cultura di impresa per giovani innovatori sociali, creativi e professionisti. 
The Hub è un network di persone e di spazi fisici dove gli imprenditori contemporanei  possono trovare uno spazio di lavoro, costruire piattaforme di relazioni e connessioni con professionisti ed investitori, organizzare eventi e workshop, con l’obiettivo di rendere reali anche i progetti più ambiziosi.


Il workshop è rivolto agli studenti delle facoltà di architettura e delle scuole universitarie di design e discipline artistiche o della comunicazione e ai laureati delle stesse scuole ed università da meno di un anno, chiamati a ideare soluzioni d’arredo insolite e sostenibili per la sede di Hub Trieste.
Cinque giornate scandite da un ritmo serrato che prevede momenti di condivisione e momenti di lavoro in gruppo, dove designer, architetti, aziende ed imprenditori del settore, insieme a docenti delle migliori scuole di design in Italia, avranno il compito di stimolare i partecipanti con l’esposizione di idee e soluzioni contemporanee nelle diverse discipline della progettazione di interni.
Alla fine del laboratorio tutti i gruppi partecipanti esporranno le soluzioni elaborate durante una mostra istantanea che si terrà nella serata conclusiva alla presenza di importanti imprenditori locali, aziende ed enti pubblici che supportano il workshop e il progetto di Hub Trieste.
Per maggiori informazioni, scaricate il bando, dove troverete anche la scheda d’iscrizione da spedire – con un vostro portfolio in .pdf – a info@thehubtrieste.com, qualora vi voleste candidare!
Saranno scelti 42 partecipanti suddivisi successivamente in 7 gruppi. La data di scadenza per la presentazione della domanda è il 13 Febbraio 2012.

The Hub
Spazio Cavana
Piazza Cavana/ Via Madonna del Mare
34124 Trieste

ELEONORA SPEZI



La sezione dei nostri protagonisti si arricchisce oggi di una nuova giovane professionista. Eleonora Spezi è una scenografa fiorentina, appassionata anche di illustrazione, incisione e rilegatura. Dopo l’Accademia di Belle Arti a Firenze, si trasferisce a Praga, dove lavora nella compagnia di Matěj Forman, figlio del celebre Miloš. Durante questa esperienza, Eleonora si è confrontata, oltre che con le proprie capacità e conoscenze, con una tecnica che subito ha stimolato al sua fantasia, quella dell’incisione. 
Rientrata a Firenze, ha portato con sé la propria carica creativa, impegnandosi in nuovi progetti: ha infatti dato vita al tandem creativo con Giulia Materia, designer e rilegatrice, che le ha fatto scoprire la passione per la carta. 
Ed è proprio il mondo della carta che attualmente assorbe le energie di Eleonora, che realizza allegri quaderni interamente fatti a mano, con stampe e decorazioni davvero divertenti.
Eleonora è impegnata anche nelle attività del centro culturale "Il Funaro" di Pistoia, dove svolge laboratori di creazione manuale per bambini.
Per conoscere Eleonora e per scoprire le sue meravigliose creazioni, visitate il suo sito, oppure scrivetele a eleonora.spezi@gmail.com.

30 gennaio 2012

NUOVO CORSO AGLI ARTIGIANELLI

L'Atelier degli Artigianelli propone, per i mesi di Febbraio e Marzo, un nuovo corso integrativo di approccio al restauro conservativo delle opere d'arte su carta - stampe, disegni e libri antichi - tenuto dalla docente Beatrice Cuniberti. 

Il corso è rivolto a studenti delle facoltà universitarie, accademie d’arte e istituti tecnici e amatori, che necessitano di una conoscenza di base dei supporti cartacei e delle arti applicate all’editoria. 
Durante il percorso, i partecipanti potranno cimentarsi nel suminagashi, antica tecnica di marmorizzazione giapponese e nella progettazione e realizzazione di un quaderno. 
Il programma prevede 12 lezioni di 3 ore ciascuna, a partire dal 6 Febbraio 2012.

Modalità di partecipazione:
€ 160,00 rimborso spese materiali
€ 10,00 tessera associativa valida per l’anno 2012.
Numero massimo di partecipanti al corso: 12

Per iscrizione e maggiori informazioni, scrivete a info@atelierartigianelli.it.

EGY CUTOLO



Tornano i nostri protagonisti! Oggi è la volta di Egy Cutolo, una giovane designer di moda nata a Sarno, ma formatasi a Milano. Dopo il diploma all’Istituto Marangoni, Egy collabora con numerosi uffici stile, dove impara i primi segreti del mestiere del fashion design. Nomi importanti, quali Patrizia Pepe, offrono ad Egy la possibilità di mettersi alla prova e confrontarsi con una creatività dalle diverse ispirazioni. La sua linea, la Egy C. Design riassume tutto il suo percorso formativo: una linea voluta, desiderata, il primo esperimento di una giovane che ha voglia di emergere e di rischiare. La sua ultima collezione, Gothic’s Romance, coniuga un accento dark ad uno stile street-urban, giocando, in modo irriverente con la fusione tra tessuti pesanti ed artigianali, tra pelli e pellicce, tra tessuti delicati e ricercati quali seta, georgette e chiffon. Alla ricerca di continue metamorfosi, le creazioni di Egy destrutturano il concetto di normalità e si caricano di volta in volta di significati metaforici. La donna di Egy sa osare, è una circense che ama esibirsi ovunque ed essere anticonvenzionale, senza tralasciare mai romanticismo e femminilità.
Potete conoscere tutte le creazioni di Egy, visitando il suo sito, oppure potete scriverle a egyf.cutolo@yahoo.it.

26 gennaio 2012

LA CAMERA DI COMMERCIO DI FIRENZE "GUARDA" ALL'ESTERO


Anche se ormai viviamo in un mondo globalizzato, gestire i rapporti commerciali con l'estero non risulta sempre facile ed immediato. 
Proprio per questo, Metropoli, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Firenze e membro di Enterprise Europe Network, organizza “Dalla negoziazione all'incasso nelle vendite verso l'estero”, un ciclo di seminari dedicati al tema della negoziazione e l’incasso nelle vendite verso l’estero.
I corsi saranno tenuti dal dott. Antonio Di Meo, consulente in pagamenti, garanzie internazionali e in contrattualistica commerciale per l’estero. 
Il docente svolgerà il corso in 3 giornate, durante le quali percorrerà tutti i passaggi che un’impresa deve conoscere per condurre al meglio ed in sicurezza gli affari con controparti estere. I partecipanti saranno coinvolti con esercitazioni concrete ed infine avranno modo di sottoporre al dott. Di Meo le proprie casistiche particolari.
Obiettivo principale del corso è quello di fornire un valido e completo supporto a tutti coloro che "lavorano l'estero", dando loro alcune nozioni in materia di compravendita, a partire dalla negoziazione del contratto, all’acquisizione dell’ordine, fino all’incasso del credito con particolare attenzione ai documenti contrattuali, alle condizioni di consegna della merce e alla condizione di pagamento.

Questo il calendario:
09 febbraio 2012: Rischio di credito e problematiche contrattuali nella vendita internazionale
15 marzo 2012: Incoterms® e forme di pagamento con l’estero
12 aprile 2012: Crediti documentari, Standby Letter of Credit e garanzie internazionali

I corsi si svolgeranno dalle presso
Metropoli, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Firenze,
Via Castello d’Altafronte 11
50122 Firenze

Orario:  9-13, 14-18.

Il costo di partecipazione all’intero ciclo seminariale è di euro 370,00+IVA, oppure 140,00+IVA per una singola giornata.

Gli interessati possono devono scaricare la scheda di interesse (non impegnativa) ed il contratto di adesione ed inviarli, entro il 2 Febbraio 2012, a seminari@metropoliaziendaspeciale.it
o via fax allo 055/2671404

Per maggiori informazioni, potete chiamare lo 055/2671508/462.

25 gennaio 2012

IN FERMENTO: GRAPHIC (BEER) CONTEST 2012


"In Fermento", il Festival della birra artigianale organizza la seconda edizione del GRAPHIC (BEER) CONTEST, il concorso dedicato ai creativi che amano la birra di qualità.
Fino al 1 Aprile 2012 potrete partecipare al contest per la realizzazione del manifesto che rappresenterà la prossima edizione del Festival. 
Create un flyer e una locandina usando tutte la vostra fantasia, abilità e passione, comunicando quello che per voi è "In Fermento" e la birra artigianale. Questi lavori saranno la base per ideare l'immagine coordinata e la nuova comunicazione di tutto l'evento.
L'anno scorso ha vinto un gregge di birre non pastorizzate... e quest'anno?
Al primo classificato sarà data la possibilità di diffondere la sua creazione attraverso la promozione del Festival ma soprattutto di vincere un soggiorno,  partecipando a In Fermento 2012 come ospite!
Partecipare è semplice e gratuito, basta inviare le vostre proposte grafiche via mail a info@infermentofestival.com entro il 1 Aprile.
Per tutti i dettagli, consultate il bando.
Buona fortuna a tutti!

23 gennaio 2012

MACEF 2012


I grandi marchi italiani ed internazionali, i designer e gli spazi dedicati. E poi ancora, le creazioni e le nuove idee per il settore Bijoux. Dal 26 al 29 Gennaio, al polo fieristico di Rho, torna in scena il Macef: Salone Internazionale della Casa, un appuntamento imperdibile per espositori e buyer sempre attenti alle nuove tendenze del momento, una vetrina che mette in mostra, come da tradizione, il meglio dell’home design e della produzione italiana ed internazionale.


Anche per questa edizione, il salone sarà organizzato in 4 macro-aree: Arredo e Decorazione, Tavola, Argenti & Cucina, Oggetti da regalo, Trade & Big Volume e Bijoux, Oro, Moda & Accessori, ai quali si affianca  “Tradizione Italia”, un’area dedicata ad alcune eccellenze produttive e culturali del territorio italiano. Oltre a numerosi eventi, Macef porta avanti alcuni progetti collaterali: è il caso del progetto Creazioni e Creazioni Designer, due importanti momenti espositivi dedicati all’innovazione e all’artigianato di qualità che puntano a dare visibilità a quei contesti che operano tra arte e artigianato e che producono pezzi unici o piccole serie.
Prodotti selezionati caratterizzati da singolarità di forme, colori e materiali frutto dei più effervescenti trends del momento.  E per tutti i giovani creativi, artigiani e artisti under 35 che realizzano produzioni con forti componenti di innovazione e di espressione artistica personale, Macef ha organizzato  il concorso CREAZIONI GIOVANI con l’obiettivo di promuovere le produzioni di ricerca. Grazie a questo concorso 4 giovani talenti, selezionati da una commissione di esperti del settore, potranno esporre gratuitamente nei padiglioni di Macef,  beneficiando di un’importante visibilità a livello internazionale. 
Spazio anche all’area Bijoux di Macef - con i padiglioni dedicati  a Bijoux, Oro, Moda & Accessori-  nell’ambito della quale è già stato riconfermato il concorso The Best of Bijoux - pensato per valorizzare l’esperienza delle aziende più creative del comparto, oltre all’area dedicata ai giovani designer internazionali del gioiello che trova nel “Designer Club” uno spazio ad hoc.


Tra i partecipanti al Macef 2012 troverete, nell’area "Creazioni”, anche la nostra Giulia Materia, con le sue ultime e coloratissime  creazioni.

BORSE DI STUDIO


Arredativo anche quest’anno mette a disposizione dei suoi lettori una borsa di studio al 50% per il corso serale in Arredamento Creativo che si terrà presso la sede IED (Istituto Europeo di Design) di Firenze. 
Il percorso formativo, che partirà dal 21 Febbraio, permette di affrontare tutte le fasi del processo creativo, dalla progettazione all’ideazione, fino alla realizzazione di oggetti di arredo ed allestimenti.
L’obiettivo del corso è quello di stimolare la fantasia e la creatività attraverso esercitazioni pratiche che mirano alla ricerca di soluzioni d’arredo alternative; durante il corso verranno progettati oggetti ed ambienti di nuova concezione, realizzati con materiali a basso costo e di riciclo, al fine di ridurre al minimo l’impatto ambientale.
Verranno costruiti allestimenti e complementi d’arredo realizzati utilizzando i diversi materiali forniti da Aziende partner, allo scopo di creare nuovi ambienti e complementi di arredo.
Il corso è diviso in 4 moduli di cui uno teorico e 3 progettuali in collaborazione con Aziende Partner dello IED (Consorzio Chianti Classico, Amorim Cork e Caffè Corsini).
Per ottenere la Borsa di Studio dovete inviare un elaborato dove raccontate la vostra esperienza con l’Arredamento Creativo. Inviate una foto, un collage, uno schizzo, un disegno o un racconto che testimoni questa vostra attitudine!
L’ elaborato più creativo verrà premiato da Arredativo con la Borsa di Studio.
Possono partecipare al concorso tutti gli interessati di età compresa tra 18 e 45 anni.
Inviate tutto il materiale in una pagina pdf entro il 10 Febbraio a concorsi@arredativo.it.

Arredamento Creativo
Durata: 100 ore
Martedì dalle 18.30 alle 21.30 e Sabato dalle 14.30 alle 18.30
Coordinatrice del corso: Cecilia Chiarantini

FILISTRUCCHI OLTRE LA SCENA


Un mestiere d’arte è un mestiere appassionante, totalizzante, che esige competenze altamente tecniche o d’eccezione, talvolta insolito per ambito di competenza, ma sempre latore di tradizione e innovazione.
Un esempio di questa “tradizione” ci è offerto da Filistrucchi, la più antica bottega a conduzione familiare di Firenze, che dal 1720 si occupa di trucco e parrucco, con amore e dedizione.
Gabriele e Gherardo Filistrucchi hanno deciso di raccontare la loro storia nella mostra “Filistrucchi oltre la scena. La parrucca nella storia di una famiglia”, un’occasione unica per tutti coloro che sono curiosi di avvicinarsi a questa secolare attività di parruccai di spettacolo e di moda e  di conoscere l’arte del palcoscenico da “dietro le quinte”.


Filistrucchi oltre la scena
28 Gennaio-4 Marzo
Foyer Teatro Puccini
Firenze
Inaugurazione sabato 28 Gennaio ore 18.00 

16 gennaio 2012

UN'ARTE DI STRADA AFFASCINANTE


Volevamo presentarvi Paola e Giovanni, due nostri lettori che ci hanno scritto per parlarci del loro mestiere di madonnari. Non tutti, forse, conoscono la figura del madonnaro, artista del gessetto che si esibisce lungo le strade, sui sagrati delle chiese e nelle piazze, in occasione di feste patronali, sagre paesane, rievocazioni storiche, fiere natalizie, eventi fieristici, riproducendo, per la gioia degli occhi di tutti, in modo fedele e spettacolare le opere della più famosa arte pittorica dei secoli, immagini sacre o profane, degli artisti più famosi.
Paola e Giovanni, da 25 anni, percorrono l’Italia in lungo e in largo, realizzando dipinti, dove l’ammirazione iniziale lascia posto allo stupore nel veder completare un’opera in diretta, esclusivamente con gessetti e polveri colorate.


Organizzano manifestazioni e partecipano agli eventi più importanti sul territorio nazionale, in ogni periodo dell’anno.
Quella che vi propongono è un’Arte di strada ricca di colore, di emozione e coinvolgimento per uno spettacolo di qualità che saprà farsi ricordare.
Inoltre potete contattare Paola e Giovanni per laboratori del gessetto rivolti a scuole, centri ricreativi, biblioteche, finalizzati all'apprendimento delle basi principali della tecnica del gessetto e allo sviluppo della creatività del bambino tramite la realizzazione di un dipinto individuale o di gruppo.
Per ammirare i loro capolavori, visitate il loro sito.

WORKSHOP PER GRANDI E PICCINI


Appuntamenti per chi ha voglia di "fare", per chi desidera riscoprire una vena artigiana un po' nascosta!

>>Domani, 17 Gennaio, lo IED di Firenze propone il laboratorio gratuito “Cut & Paste“, a cura di Katia Giuliani, in cui verrà presentato il corso in Arredamento Creativo.
Il workshop  si focalizza soprattutto sul concetto di  riciclo di immagini. Belle o brutte che siano, culturalmente interessanti o semplici frammenti di spazzatura mediatica, ogni giorno si accumulano rifiuti cartacei di ogni genere, giornali, riviste, libri, fumetti, per non parlare della stampa commerciale.
Lo scopo del workshop è di creare, con tutto questo materiale,  un proprio linguaggio estetico e di pensiero, attraverso un operazione di cut up, per la realizzazione finale di  un wallpaper.
Per partecipare al workshop gratuito, è necessario registrarsi su sito e cliccare su PRENOTA ORA.

Cut&Paste
17 Gennaio 2012
Ore 18.30-21.30

>> La ditta Laminam di Milano ospiterà due laboratori tattili per bambini, progettati secondo il Metodo Bruno Munari®, che aiutano a far volare la fantasia e puntano a sviluppare la creatività nascosta in ogni bambino e bambina. 
Le superfici sono tutte uguali?”, è il titolo dei due workshop condotti da Cristina Bortolozzo (Operatore Certificato dell’Associazione Bruno Munari) per bambini dai 3 anni in su: un’occasione da non perdere per “ascoltare” con le mani, conoscere il mondo esplorando superfici e materiali, guardare le cose con occhi nuovi e perché no, per allenarsi a diventare architetti, progettisti, inventori!
I posti sono limitati, per tanto è necessario prenotarsi scrivendo a milano@laminam.it

Domenica 22 Gennaio, dalle 16.30
per i bambini dai 3 ai 5 anni
e
domenica 29 Gennaio, dalle 15.30
per i bambini dai 6 ai 10 anni
c/o Laminam,
via Mercato 3
20121 Milano

CATTURA IL MOVIMENTO: PHOTO-CONCORSO PER STUDENTI UNIVERSITARI


Obiettivo puntato sul sistema delle infrastrutture e della logistica per il concorso rivolto agli studenti degli Atenei di Calabria, Campania, Puglia e Sicilia
Treni, navi, tir, stazioni, porti e strade. Ma anche centri logistici, magazzini, container, in bianco e nero o a colori, diventano protagonisti grazie all’opera di giovani reporter. “Cattura il movimento: una lettura per immagini del sistema delle infrastrutture e dei trasporti delle merci” è il tema della prima edizione del “Pon Photography Award 2011”, il concorso fotografico rivolto agli studenti universitari degli Atenei delle quattro regioni “Obiettivo Convergenza” (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia), che utilizza la fotografia per raccontare l’importanza dei trasporti, si tratti di persone o di merci, nella vita di tutti i giorni. 
L’iniziativa apre uno sguardo su un settore, quello della logistica, che contribuisce per il 7,6% al Pil nazionale ed è fondamentale per lo sviluppo economico e sociale delle regioni meridionali nei prossimi anni. Obiettivi coerenti alla missione del Pon Reti e Mobilità che intende creare nel Meridione un trasporto intermodale efficiente e sostenibile, perseguendo la strategia di ridisegnare la rete infrastrutturale del Sud d’Italia per concorrere allo sviluppo del sistema trans-europeo di trasporto. 
Scadenza 22 Gennaio 2012. Per partecipare è sufficiente compilare il modulo di iscrizione sul sito e inviare una foto in formato .jpg
Tutte le immagini, a colori o in bianco e nero, ma senza alcun utilizzo di tecniche di fotomontaggio, doppia esposizione o ritocchi di alcun genere, dovranno ritrarre luoghi e soggetti delle quattro regioni "Obiettivo Convergenza", pena l'esclusione dal concorso. 
Nel mese successivo alla chiusura della selezione, tutte le foto pervenute saranno valutate da una prestigiosa giuria, presieduta dalla photo editor Giovanna Calvenzi e composta dal direttore di Domus Joseph Grima, dal fotografo di architettura Moreno Maggi, dal direttore didattico dell'Isfci di Roma Maurizio Valdarnini e dal responsabile della redazione fotografica dell'Associated Press Italia Domenico Stinellis
Il concorso è organizzato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Dipartimento per le infrastrutture, gli affari generali e il personale, Direzione generale per lo sviluppo del territorio, la programmazione ed i progetti internazionali, in qualità di Autorità di Gestione del Programma Operativo Nazionale (PON) Reti e Mobilità 2007-2013.

12 gennaio 2012

MASTER IN ART DIRECTION E COPYWRITING


Per tutti coloro che fossero interessati ad imparare alcune strategie e trucchi del mestiere nell'ambito della comunicazione, il Politecnico di Milano e la Palestra Pre-Master hanno organizzato un Workshop Gratuito in Art Direction & Copywriting.

Il corso è definito come il “Master dove si lavora con i Direttori creativi”. L’obiettivo infatti, è di dare una risposta efficace ai profondi cambiamenti che hanno investito il sistema delle merci e della loro comunicazione, cambiamento che ha messo in crisi i tradizionali sistemi di scambio e di comunicazione, promuovendo la nascita di nuovi modelli comunicativi da adattare alla nuova realtà.
Questo master intende preparare giovani e professionisti in grado di confrontarsi ed adeguarsi a questo nuovo scenario. Vari gli strumenti utilizzati al suo interno, uno tra questi è la: progettazione di campagne creative per media classici e nuovi media.

I partecipanti, sempre sotto la supervisione dei Direttori creativi proveniente da alcune tra le più importanti agenzie di comunicazione italiane ed estere, porteranno a termine vari progetti di comunicazione ed insieme a loro avranno modo di “toccare con mano” la realtà dell’agenzia di comunicazione e del ruolo che Copywriter e Art Director ricoprono all’interno di alcuni dei colossi della comunicazione.

Scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione: 17 Gennaio 2012.

Per maggiori informazioni, cliccate qui.

MOSTRA-CONCORSO A VITERBO: L'ARTIGIANATO ARTISTICO SI TINGE DI ROSSO

Giunge alla sua sesta edizione, «Forme e colori della terra di Tuscia», la mostra concorso di artigianato artistico organizzata dalla Cna di Viterbo in collaborazione con la cooperativa Girolamo Fabrizio. Anche quest'anno la kermesse vedrà concorrere i migliori manufatti dell'artigianato artistico locale, originali e dalle altissime qualità tecniche ed esecutive.
Particolarità di quest'anno, sarà appunto il colore rosso in tutte le sue tonalità, che dovrà essere espresso attraverso l'uso dei materiali e/o il decoro e/o altri elementi con cui dovranno presentarsi le opere. 
La mostra si svolgerà a Viterbo, nelle sale del Museo della Ceramica della Tuscia, dal 20 Aprile al 6 Maggio, ma le iscrizioni per il concorso si chiuderanno il 29 Febbraio
Tre le sezioni in gara: due riservate agli addetti delle imprese artigiane «artigianato artistico tradizionale» ed «artigianato artistico innovativo» ed una agli studenti degli istituti con indirizzo artistico «artigianato artistico quale terreno di ricerca e sperimentazione per la Scuola». 
«L'appuntamento di primavera con i mestieri d'arte si è consolidato nel tempo sia per il numero delle partecipazioni e per l'alto livello qualitativo delle opere presentate, sia per l'attenzione manifestata dal pubblico – ha dichiarato Daniela Lai, presidente provinciale di Cna Artistico e Tradizionale - Abbiamo visto confermati sia il risveglio di interesse per l'artigianato artistico che la grande professionalità ed energia di un settore che ha una funzione strategica per il rilancio dell'economia, soprattutto quale attrattore di turismo». 

Un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati d'artigianato artistico.

10 gennaio 2012

CORSO IN DESIGN DELLA CALZATURA

POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano, insieme con il Politecnico Calzaturiero di Padova, danno vita al Corso di Alta Formazione in Design della Calzatura.
Il Corso nasce con l’obiettivo di formare designer professionisti in grado di gestire l’intero progetto di sviluppo della calzatura, dall’ideazione sino alla produzione e distribuzione: un corso che prende in esame materiali, tecniche, cultura, trend, progetto, modellazione e prototipazione, per garantire ai partecipanti la più completa formazione.


All’interno del corso è previsto lo svolgimento di 5 workshop progettuali con 5 Designer di successo: Armando Pollini, Marco Censi, Guillaume Hinfray, Federico Lagger e Franklin Elman.
L’obiettivo dei workshop è quello di permettere al partecipante di “immergersi” nella realtà calzaturiera per poter comprendere i meccanismi e le dinamiche interne al settore.
I workshop avranno una durata complessiva di 10 giorni e si terranno presso la sede del Consorzio POLI.design a Milano.
Tra i temi proposti dai designer, quelli di maggiore interesse riguardano: il materiale e la ricerca per l’innovazione; la creazione di una collezione di scarpe, dal briefing alla completa realizzazione dell’oggetto scarpa; la progettazione di un item, ovvero l’ideazione di un mono prodotto al posto di una collezione. Ed ancora: pelle e ossa, l’utilizzo della pelle per studiare la scarpa dal punto di vista estetico; i segreti delle aziende di scarpe di lusso, importanti aspetti da interiorizzare e reinterpretare secondo il proprio estro e la propria creatività, e molto altro ancora..
Per saperne di più, guardate qui le interviste effettuate ai designer, che presentano tutti i workshop che verranno svolti in aula.
Oltre al carattere innovativo della didattica, basata essenzialmente sul “learning on the job”, viene data la possibilità, a chiunque fosse interessato, di usufruire dei singoli workshop al costo di 3000 € ognuno, senza l’obbligo di effettiva iscrizione all’intero corso.
Le lezioni inizieranno il 26 Marzo 2012, per concludersi a Marzo 2013.
Il programma delle lezioni, lo trovate a questa pagina.

Per qualsiasi informazione, rivolgersi a
Ufficio Coordinamento Formazione 
Tel. 02-23995864

A disposizione alcune Borse di Studio parziali promosse dalla Fondazione Veneto Banca, da assegnare a studenti particolarmente meritevoli.

9 gennaio 2012

L'ARTE ENTRA IN CORSIA


Volevamo proporvi un concorso davvero particolare.
"Nati con arte", promosso dall’Ospedale Sant’Antonio Abate di Gallarate, nasce con la voglia di portare l’arte all’interno dell’ospedale, in particolare tra le corsie del reparto Maternità e Ostetricia di recente apertura.
Il progetto, che gode del Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Gallarate, è frutto della collaborazione tra l’azienda ospedaliera, nella persona della Dottoressa Rita Mancini, primario del reparto di Maternità, e l’agenzia Dialoga Arte di Gallarate, da anni presente sul territorio e impegnata nel promuovere iniziative artistiche e culturali all’interno del mondo dell’impresa.
Il concorso si rivolge a giovani artisti e talenti emergenti, ai quali verrà chiesto di realizzare un’opera – immagine pittorica o fotografica – ispirata alla maternità, che si proporrà come una sorta di ecografia “artistica” della nuova vita che dovrà nascere.
Un’iniziativa questa volta a trasformare l’ospedale da luogo spesso considerato asettico, a luogo a misura d'uomo, in cui l’arte possa contribuire a creare un ambiente più vivibile ed accogliente, migliorando la qualità della degenza, nell'interesse di tutti coloro che si trovano in ospedale: pazienti, familiari, operatori, volontari.
Tutte le opere selezionate, ad eccezione delle dieci finaliste, saranno messe a disposizione per la realizzazione di un’asta di beneficenza, alla quale sarà invitata l’intera cittadinanza. Uno degli obiettivi principali del progetto è infatti quello di poter offrire un aiuto concreto per dotare l’Ospedale di una macchina ecografica di ultima generazione.
Per i dieci finalisti sarà invece allestita una mostra all’interno dell’ospedale,che successivamente si appresterà ad accogliere in modo permanente queste opere.

La domanda di partecipazione dovrà essere inviata entro e non oltre il 15 Gennaio 2012.
Per il regolamento e il form di partecipazione, cliccate qui.

Dialoga Arte
Via Nino Bixio 21
21013 Gallarate  VA

A PITTI LA STREET ART INCONTRA LA MODA


Sempre attento alle evoluzioni della grafica, Pitti Immagine per l'edizione numero 81 dell'inverno 2012, ha lanciato “It’s Graphic Now!”, una sfida rivolta a 14 giovani graphic designers internazionali – selezionati da Giorgio Camuffo – che dovranno "dar corpo" ad una parola da loro scelta per parlare del futuro. The Word of the Future, questo  il nome del vocabolario di immagini, sarà la nuova pelle della manifestazione, celebrato con uno speciale allestimento nel Piazzale della Fortezza da Basso, a cura di Oliviero Baldini e sarà materia di declinazioni all’interno di altre sezioni del percorso.
Infatti It's Graphic Now! ha contaminato anche FIRENZE&FASHION, la manifestazione promossa dal Gruppo RCS in collaborazione con Pitti Immagine e il Comune di Firenze, già “debuttata” a giugno, che porta nel cuore del capoluogo toscano l’anima e le tendenze del mondo della moda maschile. 
Attraverso un percorso di installazioni mobili, diversi talenti italiani della graphic street art trasformano le vie del centro in una galleria all’aperto dedicata al mondo della moda e intitolata “Art”, un universo di colori, luci, forme, elementi materici, che coniugherà la libera creatività con i concept dei brand partner dell’iniziativa: Corriere della Sera, Sette, Io Donna, Style Magazine, La Gazzetta dello Sport, Sportweek, Max eUrban.
I talenti della street art incontrano al moda e ne nasce così un connubio decisamente 2.0, capace di esaltare in modo unico ed irriverente le potenzialità comunicative delle due discipline.

Si è aperto l’8 Gennaio, con Mambo, eclettico writer bolognese, e la sua doppia installazione in via de’ Martelli e via degli Speziali.

Firenze&Fashion Art
8-15 Gennaio 2012 

4 gennaio 2012

DUE PERFORMANCE “SOCIALI” ALLA STROZZINA

>>Christian Costa e Fabrizio Ajello, un critico e un artista, hanno sviluppato da qualche anno un progetto di “arte pubblica”, allestendo numerose performance per coinvolgere lo spettatore nella ricerca e riqualificazione di spazi abbandonati.


Prossimo appuntamento il 12 Gennaio alle ore 18.00 alla Strozzina, con “TALK-Spazi Docili”, un progetto nato per far rinascere nel pubblico l’attenzione alla città, a quei luoghi ed edifici ormai degradati, abbandonati, che attendono invano una destinazione d’uso. Ristabilire un contatto con questi spazi fantasma, ecco l’obiettivo di questa performance sociale, coglierne sensazioni ed emozioni attraverso l’arte, un’arte vissuta però collettivamente.

>>Le parole hanno ancora un peso e una loro musicalità. Basta sussurrarle per sentirle.
Provateci in gruppo, sempre alla Strozzina, il 14 Gennaio, con Scuola quadri e l’artista Cesare Pietroiusti, ideatore di “Ione-#Sussurro, performance basata sulla filosofia del dialogo mite e sincero in contrapposizione con le propagande politiche fatte di mezze verità urlate e imposte.
Due le fasi della performance.
Fino al 10 Gennaio, il pubblico è chiamato a contribuire alla creazione del lessico, l’elenco delle parole che saranno utilizzate durante la performance. Per partecipare, è possibile inviare le proprie parole tramite e-mail all’indirizzo news@strozzina.org, oppure tramite i canali Facebook e Twitter del CCC Strozzina.


In seguito, sabato 14 Gennaio andranno in scena i partecipanti: essi dovranno sussurrare alle orecchie dei passanti per le strade di Firenze, parole e giochi linguistici evocativi di concetti quali partecipazione, azione sociale, responsabilità del singolo e della collettività, precedentemente selezionati.
Inoltre a partire dall’11 Gennaio, il lessico di Ione sarà scaricabile online e permetterà di svolgere questa azione performativa insieme ai partecipanti di Scuola quadri o in autonomia nei propri quartieri e nelle proprie città, scegliendo alcune delle parole per poi suggerirle alle orecchie dei passanti.


Schhhh..partecipate!

IMAGINE YOUR BOX: CONCORSO DI DESIGN


GA.MA, azienda leader dei prodotti per l’hairstyle, in collaborazione con STYLEMYLIFE, ha indetto "Imagine your box", un concorso di idee, nato per studiare la struttura e la grafica di una nuova linea di packaging per “rivestire” i suoi strumenti professionali per capelli.
Il concorso chiede di definire, nella forma e nella grafica, la linea di “confezioni” di prodotti top seller GA.MA che saranno l’elemento qualificante e di richiamo per l’acquirente, sempre frastornato dagli eccessi dei centri commerciali.
I progetti proposti dovranno farsi portatori dei valori e dell’immagine propri del marchio aziendale, oltre a rappresentare proposte innovative ed accattivanti da un punto di vista grafico e commerciale.
Sono chiamati a raccolta tutti i creativi e gli esperti in ambito di comunicazione commerciale che vogliano vedere realizzate le proprie idee e che aspirino a diventare Designer di riferimento per il futuro, sia dell’azienda GA.MA che di STYLEMYLIFE, offrendo loro una concreta possibilità di accedere, in via preferenziale, ad una innovativa iniziativa di valorizzazione del design.
Tutti i materiali dovranno pervenire, su supporto digitale, alla segreteria organizzativa entro le ore 12 del 15 Febbraio 2012, tramite corriere, posta o consegna diretta.

Per scaricare il bando e tutti gli allegati necessari per compilare la domanda, cliccate qui.

Stylemylife Srl 
C/O Progetto Meeting 
Via De’ Mattuiani 4 
40124 Bologna 
Orari per la consegna 10 -13, 15-18.


BONOTTO E LA SUA “FABBRICA LENTA” A PITTI IMMAGINE UOMO 2012


Un prestigioso appuntamento, come quello con Pitti Immagine, riserva sempre delle grandi sorprese. Per questa 81esima edizione, Pitti Uomo – dal 10 al 13 Gennaio alla Fortezza Da Basso di Firenze – presenta un progetto speciale, interamente dedicato al tessuto, in collaborazione con Bonotto, azienda tessile tra le più apprezzate in Italia e nel mondo.
Al piano inferiore del Padiglione Centrale sarà infatti allestita una scenografica bottega-atelier, dove Bonotto esporrà e racconterà una selezione di tessuti scelti per la loro bellezza e le loro particolarità tecnico-costruttive. Menù dell’incontro: il vello di montone berbero affumicato al tabacco kentucky del Sigaro Toscano, la spuma ai cinque cachemire di Schneider, la lana merinos ribollita al mirtillo Rigoni di Asiago, la flanella di guanaco follata nell'Amarone Masi, lo chambray in cotone primordiale dello Zimbabwe, l’Harris Tweed tinto al Caffè Illy.
La “Fabbrica Lenta” di Bonotto è la prima tappa di Italian Handscapes, un programma che avrà dei sequel nelle prossime edizioni di Pitti Uomo e che racconta la grande tradizione italiana artigianale che vive “dentro” l’industria, di cui è anzi l’intelligenza e uno dei motori innovativi.
Artigiano industriale di “un altro” tempo, Bonotto racconta così la sua azienda: “La “Fabbrica Lenta” è un nuovo modello manifatturiero – dice Giovanni Bonotto - che rivaluta la cultura delle mani: si produce di meno ma a regola d'arte. I nostri Maestri Artigiani tornano a utilizzare le tecniche del dopoguerra dove la mano si vede e fa la differenza. “Fabbrica Lenta” è un manifesto contro la standardizzazione industriale e la produzione in serie a basso costo. Noi italiani abbiamo perso la sfida del costo industriale ma il nostro DNA è l'eccellenza della bottega rinascimentale. E questo è il nostro valore”.

Pitti Immagine Uomo
10-13 Gennaio 2012
Fortezza Da Basso - Firenze

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...