29 novembre 2011

IDEE PER UN GIOIELLO CONTEMPORANEO


L’associazione Gioiellodentro porta il gioiello nella contemporaneità: inaugura a Villa Lagarina a Trento, la mostra "Il Gioiello Contemporaneo nell’Arte Sacra", un viaggio dentro la sacralità dei 19 artisti che hanno espresso, tramite la materia, il proprio pensiero nei confronti del loro credo, che ha preso forma in anelli, collane, spille e pendenti. Autentici capolavori dei nostri giorni che rivisitano in una chiave intimistica e del tutto personale il concetto di “sacro”, dando vita a oggetti emozionali che racchiudono le componenti più creative e vitali della nostra contemporaneità.
A tal proposito, Francesca Canapa, curatrice della mostra afferma: "Penso che il gioiello contemporaneo sia uno strumento fortemente espressivo ed efficace per esprimere in termini contemporanei filosofie, suggestioni e pensieri".
Questi i partecipanti: ALESSANDRO BEAN, CHIARA CONSOLINI, ELIANA NEGRONI, EMILIANA FERRARI, ENRICO BOVO, ENRICO CABERLON, FLAVIA FENAROLI, FRANCESCA CANAPA, FRANCESCA GABRIELLI, GIOVANNA BITTANTE, HEIDEMARIE HERB, LUIGI MARIANI, MAURA BIAMONTI, ORIETTA BOME’, RENATA DAL PRA’, SABRINA BOTTURA, VALERIA PAPPALARDO, VESNA KOLOBARIC e ZERO 3 
La mostra inaugurerà sabato 3 Dicembre alle ore 19.00 e resterà aperta fino al 15 gennaio 2012.

CORSO IN CONSERVAZIONE E RESTAURO DELLA FOTOGRAFIA


La Fondazione Fratelli Alinari e l’Opificio delle Pietre Dure organizzano il corso in Conservazione e Restauro della Fotografia, per affrontare i numerosi aspetti tecnici legati alla conservazione e al restauro dei materiali fotografici, dalle prime tecniche dagherrotipiche fino ai supporti contemporanei.



Il corso, diviso in 160 ore di lezioni complessive, è articolato in cinque settimane, tra febbraio e giugno 2012. Inizialmente esperti del settore ripercorreranno, assieme agli studenti, la storia della fotografia dall’800 fino ai giorni nostri, per poi trattare con maggior respiro le diverse metodologie di intervento adatte ad una corretta manipolazione e gestione sia dei materiali fotografici che dei cosiddetti elementi aggiuntivi, come album e montaggi particolari. Saranno inoltre approfondite tematiche quali archiviazione, catalogazione ed esposizione del materiale fotografico. 
E ancora verranno illustrate le nuove tecnologie sulla diagnostica e sul restauro della fotografia, sull’acquisizione digitale e la conservazione di memorie digitali.

Il corso è indirizzato a tutti coloro che hanno già una preparazione di base di storia della fotografia o che in ogni caso abbiano in qualche modo affrontato le problematiche legate alla conservazione e al restauro di archivi, raccolte e materiali fotografici in genere.

Le lezioni si svolgeranno dal lunedì alle ore 14,00 al venerdì alle ore 13,00, per 32 ore settimanali complessive. 
Si prevedono un massimo di 12 partecipanti, selezionati da un apposito Comitato Scientifico.

Le domande dovranno essere inviate alla Fratelli Alinari. Fondazione per la Storia della Fotografia entro e non oltre la scadenza del 31 dicembre 2011.
Verrà data conferma dell’accettazione della domanda entro il 15 gennaio 2011.

La quota di partecipazione al corso è di € 3.350,00.

Per maggiori informazioni, cliccate qui.

designER


Idee e innovazione incontrano l’eccellenza artigiana del Made in Italy grazie alla seconda edizione del concorso "designER", aperto ai giovani designer dell’Emilia Romagna e promosso da Giovani d’Arte del Comune di Modena, Modena Fiere e Spazio Progetto, in collaborazione con l’Associazione GA/ER-Giovani Artisti in Emilia Romagna.


Queste le categorie del concorso: Home (oggetti, arredi, sistemi per vivere e lavorare in casa), Fashion design (interpretazioni originali di clothing, footwear, accessori), Idee in libertà (altri progetti non classificabili nelle altre categorie). Particolare attenzione riceveranno i progetti che prevedono soluzioni di sostenibilità ambientale per materiali, lavorazioni, packaging, recupero e possibilità di riuso.

Possono partecipare tutti i giovani architetti, designer, artisti, di età compresa tra i 18 e i 35 anni che vivono, lavorano o studiano in Emilia-Romagna. La partecipazione può avvenire in forma singola o in gruppo ed è gratuita. I candidati devono spedire o consegnare i materiali entro e non oltre il 9 Gennaio 2012 all’Ufficio Giovani d’Arte del Comune di Modena. 

 Non sarà solo la Giuria a decretare il vincitore: infatti verrà attribuita una menzione speciale al progetto che avrà riscosso più successo tra il pubblico dei visitatori della fiera. Ogni visitatore sarà invitato ad esprimere la propria preferenza e prima della premiazione della giuria sarà eseguito lo spoglio delle urne che avranno raccolto il giudizio del pubblico.

I progetti e gli esiti ritenuti più significati dalla giuria saranno esposti a Modena Fiere dal 2 al 4 marzo 2012 nell’ambito di Extraordinarydesign, uno spazio di relazione a cura di Spazio Progetto che, per tutta la durata di Artigiana Italiana (V Salone della Qualità Artigiana Italiana), ospiterà un ciclo di conferenze sul rapporto tra progettazione e produzione. Non solo, nell’agorà Extraordinarydesign si alterneranno designer e manager provenienti dalle più dinamiche realtà aziendali, scelti per condividere case history e tendenze del momento.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando, cliccate qui.

UN REGALO DI NATALE SOLIDALE




File, la Fondazione Italiana di Leniterapia, offre, anche per questo Natale 2011, la possibilità di regalare qualcosa di unico: la solidarietà. Potrete ordinare direttamente on line panettoni, pandori, scatole natalizie con tanti prodotti di qualità, da donare ad amici, parenti e colleghi e d aiutare così i malati oncologici e le loro famiglie. Inoltre potrete trovare le idee regalo di File presso il Mercato 'Natale per File' dal 2 al 4 Dicembre in Palazzo Corsini a Firenze con ingresso gratuito, dalle ore 10 alle ore 19. Tra i “collaboratori” di File, presenti al Mercato ci sarà anche la nostra Marakita, con la collezione invernale di borse, collant, gonne, accessori per la casa e…qualche piccola novità. 
Non mancate!

28 novembre 2011

ARIA DI CONCORSI

Vi suggeriamo alcuni concorsi per dare libero sfogo alla vostra vena creativa!


>> Microbo.net ti invita a partecipare a "micro2", una mostra itinerante realizzata per promuovere l’attività di artisti emergenti.
Il tema, le tecniche di realizzazione e la partecipazione al concorso sono liberi, ma si può partecipare a micro2 una sola volta nella vita, perciò se avete già partecipato alle edizioni precedenti, niente di fatto.
L'unico obbligo è quello del formato, "Micro", appunto, esattamente 5x5 cm (max spessore 2 cm), senza cornici.
Tra tutti gli elaborati pervenuti microbo.net selezionerà a rotazione quali esporre nelle diverse sedi dove l’iniziativa avrà luogo. Inoltre tutti i lavori pervenuti saranno pubblicati sul loro sito web in un'apposita sezione.
L’opera dovrà essere spedita in originale (non verranno accettate fotocopie o riproduzioni dei propri lavori, ma solo lavori in originale) entro il  (farà fede il timbro postale), accompagnata dalla scheda di partecipazione, che andrà allegata al lavoro, compilata in ogni sua parte e firmata.
È possibile partecipare con un solo elaborato.
La partecipazione a micro2 è gratuita, previa una registrazione al social network di Microbo, così da avere una mailing list precisa in caso di eventuali comunicazioni.
L’indirizzo a cui spedire il tutto per posta ordinaria - non accettano raccomandate - è il seguente:
microbo.net 
Corso San Gottardo 20 
20136 Milano. 
Per ulteriori informazioni contattare micro2@microbo.net

>> L’Università degli Studi di Ferrara promuove un concorso di idee per la realizzazione di un logo identificativo delle biblioteche aderenti al Polo Bibliotecario Ferrarese.
I partecipanti al concorso dovranno realizzare un logo prodotto a livello individuale o collettivo, che sia significativo e rappresenti graficamente il concetto di "rete di servizi" offerti ai cittadini dalle biblioteche del territorio ferrarese.
Il concorso è aperto agli studenti dell’Università di Ferrara ed agli studenti delle scuole secondarie superiori del territorio ferrarese. Non sono ammessi le società, gli studi professionali e i professionisti che operano nel campo della grafica, artisti e designer.
Si partecipa con un solo prodotto, originale, mai pubblicato in altri siti o presentato ad altri concorsi.
Per il primo classificato, in palio un lettore di e-book offerto da Melbookstore Ferrara. Al secondo e al terzo classificato andranno rispettivamente un buono da € 150 ed un buono da €100, offerti da Einaudi Bologna da spendere per l’acquisto di libri.
Il modulo per la partecipazione al concorso ed il logo se prodotto in formato cartaceo dovranno pervenire in busta chiusa entro il 31 dicembre 2011 all’indirizzo esplicitato nel bando
La graduatoria dei vincitori verrà pubblicata sul sito del Polo il 1 Marzo 2012, mentre la consegna dei premi sarà effettuata il 3 marzo 2012 nel corso di una cerimonia pubblica.
Per maggiori informazioni, consultate il sito delle Biblioteche di Ferrara o scrivete a info@bibliotecheferrara.it.

>> Il gruppo Bene ha attivato L’UFFICIO CREATIVO, un concorso per tutti i designers che intendono mettersi alla prova nella progettazione di un ambiente di lavoro che coniughi insieme innovazione, benessere e professionalità.
Spazi e arredi devono rispecchiare i nuovi modi di lavorare e di vivere soprattutto, supportando quindi in maniera appropriata tecnologia, illuminazione e acustica. 
Per ricevere i documenti del concorso, per ulteriori informazioni sull’evento e per registrarvi al seminario di progettazione pCon.Planner si prega di riempire i campi corrispondenti a questa pagina.
Per qualsiasi dubbio, rivolgersi a 
Via Prenestina, km 7,400
00010 Gallicano nel Lazio RM
Tel. 06-9548153

APPUNTAMENTI D'INIZIO DICEMBRE

Dicembre è sinonimo di Natale. Attenzione però a non perdere di vista tanti altri appuntamenti interessanti! Eccone ad esempio alcuni.


>> Giovedì 1 Dicembre, alla galleria OTTO Luogo dell’Arte in Via Maggio a Firenze, si terrà GADGET, la mostra di idee e oggetti realizzati da artisti e designers della stessa galleria. Un’occasione imperdibile per trovare regali di Natale originali e creativi, da donare ad amici e familiari o semplicemente utili per rendere più bella la vostra casa. Cocktail d’apertura alle ore 19.00.

 >> La Fondazione Università Internazionale dell’Arte di Firenze e la Regione Toscana, venerdì 2 Dicembre alle ore 15,30 presentano, presso villa il Ventaglio, il Dizionario Generale del Restauro, a cura di Francesco Gurrieri. Uno strumento che viene incontro alle esigenze particolari di ogni lettore, studente, studioso, restauratore o artigiano e che raccoglie tutto ciò che riguarda la cultura del restauro, rendendo così accessibili “saperi” specifici e talvolta troppo tecnici.

>>Segnatevi questo: dal 3 al 22 Dicembre lo studio di architettura 70m2 a Livorno vi propone un viaggio insolito nella cultura della convivialità, presentando al pubblico Food Mood, un insieme di suggestioni multidisciplinari intorno all’anima del cibo. Immagini tratte dal cinema e dalla fotografia, contenuti di libri e musica sull’argomento, faranno da cornice agli accessori per la tavola presenti in mostra e selezionati tra le creazioni di designers che si sono espressi con i migliori risultati in questo campo. Come sempre nello stile di 70m2, l’ambientazione sarà seguita con grande cura ed originalità e si avvarrà di sistemi espositivi non convenzionali basati sul riutilizzo di materiali legati all’industria alimentare. In una dimensione leggera e divertente, vivacizzata da un calendario di aperitivi e laboratori tematici, saranno offerti al visitatore stimolanti spunti di riflessione. La serata inaugurale, su invito, sarà affidata alla direzione gastronomica dello chef Enrico Sarno che elaborerà un menù lasciandosi ispirare dalle forme e dai colori degli utensili forniti dalle aziende coinvolte. Una qualificata sommelier, Silvia Magrin, si occuperà invece dell’abbinamento dei vini.

>> Venerdì 9 Dicembre torna la Festa dell'Olio Nuovo a Campagnatico (GR), nella splendide cornice di Cantina Pieve Vecchia. Degustazioni dell'olio nuovo delle migliori aziende oleicole della Maremma, arte, beneficenza e ospiti illustri per un'edizione 2011 tutta da scoprire. Infatti troverete anche le opere del celebre artista Pablo Echaurren in esposizione esclusiva per l'occasione, con una mostra dedicata all'olio e alle sue tradizioni, come prodotto emblema della cucina italiana. L'altro grande ospite della serata sarà lo chef stellato Giancarlo Morelli, che chiuderà la Festa con una cena a base di olio nuovo in abbinamento ai vini di Cantina Pieve Vecchia. Parte del ricavato della cena sarà devoluto all'iniziativa "Mille Orti in Africa" sostenuta da Terra Madre e Slow Food.Così dal cuore del Montecucco, uno dei prodotti più autentici della tradizione toscana aiuterà le popolazioni africane nella formazione di contadini e giovani alla conoscenza dei prodotti locali e della biodiversità, al rispetto dell’ambiente.

24 novembre 2011

SEMINARIO IMPRENDITORIA GIOVANILE

Iniziare un'attività non è cosa da poco. Gestirla e farla crescere, è ancora più complesso. Un aiuto arriva però da Metropoli, azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze, che organizza il 6 Dicembre il seminario gratuito "Strategie di Successo per l'Imprenditore. Il Coaching per chi inizia o già gestisce un'attività d'Impresa".
Il Coaching è una “innovativa metodologia di formazione”, uno strumento pratico rivolto ad una singola persona o ad una squadra, per affiancare e stimolare la consapevolezza, il superamento di limiti ed il raggiungimento dei risultati. Una tecnica particolarmente utile in momenti di crisi come questo, in cui imprenditori, manager e professionisti sono chiamati a saper fare la differenza.

Per iscriversi basta compilare la scheda di partecipazione alla Dott.ssa Anna Maria Vitale annamaria.vitale@metropoliaziendaspeciale.it 
oppure alla Dott.ssa Alessandra Princi 

E' possibile anche effettuare l'invio tramite fax allo 055/ 2671404.

Il seminario si svolgerà presso Auditorium di Metropoli in via del Castello d'Altafronte 11 a Firenze, dalle ore 9.00 alle 13.00.

SIT-IN FLORENCE




Nessun allarmismo, non c’è aria di protesta. Soltanto un’invasione pacifica di 500 sedie per tutta Firenze. I “colpevoli”? Gli studenti universitari di Design, Progettazione della Moda e Accademia di Belle Arti, che hanno partecipato a SIT-IN Florence, un progetto di re-design presentato ad aprile come iniziativa collaterale della prossima Biennale di Firenze. Compito di questi giovani creativi è re-interpretare Ivar, la sedia di Ikea, intervenendo non soltanto nell’aspetto formale, ma anche in quello funzionale. La sedia infatti dovrà mantenere integra la sua funzionalità e al tempo stesso essere oggetto rinnovato, ispirandosi ai temi della manifestazione: moda, storia, cucina, arte, scienza, lingua italiana e artigianato.
L’idea è nata da Elisa Cianfanelli, responsabile scientifico del progetto, docente di Disegno industriale dell’Università degli Studi di Firenze, nonché assessore alle pari opportunità del comune di Firenze, desiderosa di “recuperare un vecchio “lifestyle”; quello di uscire la sera a “ragionare” – come si dice in Toscana – portandosi le proprie sedie da casa, come si faceva una volta, ma anche un progetto che metta in mostra i giovani creativi”.
Prima di diventare giocosi oggetti d’arredo urbano, questi lavori saranno presentati all' VIII Biennale d’Arte Contemporanea di Firenze, che si svolgerà dal 3 all’11 Dicembre alla Fortezza Da Basso.
Una sfida dal sapore contemporaneo, lanciata dai giovani che sono il contemporaneo ad una città, come Firenze, in cui il passato fa da padrone, che forse più di altre ha bisogno di “interrogarsi sul contemporaneo, come fonte di ispirazione e confronto” , come sostiene Olga Mugnaini, giornalista de La Nazione. 
Non è vero che è tutto fatto” dichiara agli studenti il Prof. Massimo Ruffilli, docente della facoltà di Architettura, “ci sono un sacco di oggetti di cui ho bisogno e che voi dovrete disegnare”.
E allora aspettiamo davvero con curiosità le lezioni di design che sapranno regalarci le menti di questi giovani creativi.

22 novembre 2011

EVENTI DEL MADE IN ITALY

Volevamo segnalarvi alcuni appuntamenti da non perdere che interessano il mondo dell'artigianato.

>> Dal 1 Dicembre 2011 al 12 Gennaio 2012 a Torino andrà di scena, nella prestigiosa cornice dell’area mostre del Palazzo della Regione Piemonte, in piazza Castello, I LOVE IT: 100% Stile ITaliano. Saranno esposti i prodotti rigorosamente italiani e a filiera corta di una sessantina di imprese artigiane torinesi e piemontesi che vogliono rivendicare l’orgoglio della manifattura italiana. I settori coinvolti sono quelli della moda, dell’arredamento e del cibo. L’obiettivo è augurare a tutti un Natale nel nome del made in Italy e della qualità, anche sul fronte del design autoprodotto: in mostra lampade, librerie, sedie ma anche gioielli, occhiali e abiti nati spesso dall’incontro tra giovani creativi e piccoli produttori. L’allestimento sarà completato dalla presenza di alcuni artisti torinesi che con le loro opere proporranno suggestive contaminazioni creative con il mondo dell’artigianato.


L'ingresso è gratuito!
Orari d'apertura:
martedì-domenica, ore 10.30-19
(Chiuso tutti i lunedì, 25 e 26 dicembre, 1 e 6 gennaio – Aperto l’8 dicembre)



Per info, visitate il sito della CNA di Torino


>> A Milano dal 3 all'11 Dicembre 2011 si svolgerà la XVI edizione di "L'Artigiano in Fiera", manifestazione che coinvolge più di 3.000 artigiani da tutto il mondo. Qualità e bellezza sono le due parole d’ordine. Quest’anno tre grandi novità: ABITARE LA CASA, salone esclusivo dedicato all’arredamento artigianale di qualità; MODA E DESIGN, capi d’abbigliamento, accessori e oggettistica, tutti Made in Italy, curati nei dettaglio e ricercati nello stile; PASSIONE CREATIVA, un’area dove il visitatore potrà capire ciò che sta dietro alla creazione di un manufatto. Un modo unico per i visitatori per entrare in diretto contatto con l'artigiano che lavora, che crea le sue opere davanti agli occhi dei curiosi, spiegandone la genesi, la tecnica, il "sapere".

L'ingresso è gratuito.
Orari d'apertura:10.00-22.30
Per tutti i dettagli, rimandiamo al sito.


>> Giovedì 1 Dicembre alle 19.00 al Museo Marino Marini di Firenze si svolgerà la quarta edizione di Fuoriluogo, appuntamento "irriverente" dedicato all'arredo bagno, che mescola design, arte, fantasia e decontestualizzazione. Oggetti d'uso quotidiano, ripensati e reinventati da artisti e designer e quindi posizionati in luoghi d'arte come Palazzo Strozzi, il Teatro della Pergola, Palazzo Medici Riccardi e infine il Museo Marino Marini ... decisamente Fuoriluogo.
L'idea è di Simona Chiessi, del noto marchio di arredo bagno Chiessi & Fedi. 
Il ricavato di questo Fuoriluogo Zeroquattro andrà a favore della Fondazione Tommasino Bacciotti e di File, Fondazione Italiana di Leniterapia.
Per maggiori info, visitate il sito o scrivete a info@fuori-luogo.net.


>> Preoccupati per i regali di Natale? Niente paura, dall'8 all'11 Dicembre in Piazza Santa Maria Novella a Firenze, si svolgerà ARTour, evento solitamente estivo, che quest'anno ha deciso di farsi "invernale". 30 aziende dei settori artigianato artistico, articoli da regalo, accessorio moda, prodotti legati alla persona vi daranno appuntamento in piazza per aiutarvi nei vostri pensierini di Natale, all'insegna della qualità e dell'eccellenza dell'artigianato artistico fiorentino. Un'occasione unica per riscoprire i mestieri e il saper fare del territorio, senza rinunciare allo shopping natalizio.








SPREAD YOUR HANDS

La Fondazione di Firenze per l'Artigianato Artistico ha dato vita a Spread Your Hands, progetto nato con l'obiettivo di fornire opportunità di scambio e di innovazione per gli artigiani, offrendo loro l’occasione di soggiornare all’estero, di entrare in contatto con artigiani stranieri e di impararne così la tecnica.
Un'apposita commissione selezionerà 4 artigiani, nei settori ceramica, tessuto, gioielleria, carta, che inizieranno una "collaborazione" con alcuni artigiani esteri: in prima battuta essi andranno per 6 giorni a volta in Spagna e Lituania, i due paesi partners, e successivamente si renderanno disponibili per ospitare i due colleghi europei nelle loro botteghe. 
Può partecipare chiunque, basta compilare l'apposita domanda e inviare il tutto entro il 12 Dicembre 2011 a info@fondazioneartigianato.it o per posta a 

Fondazione di Firenze per l’Artigianato Artistico
Via Giano della Bella 20/1
50124 Firenze



Un’occasione di crescita della qualità dei prodotti e di miglioramento economico del settore dell'artigianato, un dialogo tra le vivaci realtà europee per preservare la cultura e il patrimonio dell’artigianato come valore.



Per maggiori informazioni, visitate il sito.

METTERSI IN PROPRIO

Firenze pensa ai giovani, al loro futuro! Fidi Toscana Giovani, con Camera di Commercio, Provincia e Comune di Firenze, hanno ideato una serie di servizi integrati per l'avvio di un'impresa, un modo concreto per aiutare i giovani a realizzare i loro progetti. 
Si parte con lo Sportello Nuove Imprese, dove ogni interessato potrà ricevere informazioni gratuite di primo orientamento.  Per chi invece avesse già un'idea imprenditoriale, c'è Creaimprese, lo sportello che ti aiuta ad analizzare i bisogni legati allo sviluppo del tuo progetto e ti offre la possibilità di partecipare a percorsi di orientamento e formazione per acquisire gli strumenti conoscitivi utili per la messa a punto di un piano d'azione efficace per lo start-up. 
Idee con carattere tecnologicamente creativo? Incubatore è la struttura adatta a te. Oltre all'assistenza in materia di finanziamenti, offre nel periodo di "incubazione (2-3 anni) una serie di vantaggi, tra cui l'assegnazione di un locale attrezzato e l'utilizzo di locali comuni per particolari attività.
Tutto questo è stato possibile grazie alla legge  regionale n. 28 dell' 11 Luglio 2011 (Modifiche alla legge regionale 29 aprile 2008, n. 21), per la promozione dell’imprenditoria giovanile, deliberando in materia di agevolazioni alle imprese, sia relativamente alla categoria dei potenziali destinatari delle misure agevolative - che è stata ampliata prevedendo le donne e i lavoratori già destinatari di ammortizzatori sociali-, sia rispetto alle tipologie di agevolazioni, introducendo agevolazioni sotto forma di garanzia e contributi in conto interesse in luogo di finanziamenti a tasso zero. Per visualizzare integralmente il testo del decreto, clicca qui.



Importante: donne, senza limiti d'età e uomini al di sotto dei 40 anni, dal 15 Dicembre 2011 fino al 30 Giugno 2015, potranno fare domanda per una richiesta di finanziamento da destinare alla nascita di una propria impresa.
Inoltre Fidi Toscana Giovani aprirà un sito specifico in cui far confluire tutte le informazioni e segnalare i referenti da contattare per ogni singola problematica.


Vi terremo sicuramente aggiornati sui prossimi sviluppi. Intanto vi ricordiamo l'appuntamento del 25 Novembre, sempre in tema di imprenditoria giovanile.

Per info
Sportello Nuove Imprese
Camera di Commercio di Firenze
Piazza del Grano 6
50122 Firenze
Tel. 055/2750320
Orario: 8.30-13.00/14.00-15.00
da lunedì al venerdì su appuntamento

Creaimprese - Provincia Firenze
Viale Gramsci 17r
50121 Firenze
Tel. 055/2761193
Orario: su appuntamento 
lun. 10.00-14.00/14.30-17.00
mart. 10.00-14.00
giov. 10.00-14.00/14.30-17.00
ven. 10.00-13.00

Incubatore Firenze - Comune Firenze
Via della Sala 141
50145 Firenze
Tel. 055/3434202
Orario: lun.-ven. 9.00-13.00/15.00-19.00

CERCASI ARTIGIANO PER TANDEM CREATIVO

Ci è arrivata una e-mail da una nostra lettrice, in cerca di un collaboratore, con cui condividere una bottega. Vi riportiamo il testo:
"Sto cercando altri artigiani disposti a condividere spese e spazio di un laboratorio/bottega.
Produco capi di abbigliamento dipinti a mano, quindi lo spazio mi serve
essenzialmente per dipingere ma anche per condividere stimoli e idee. 
Grazie, Nicoletta Pierallini.           

Coloro che sono interessati, possono contattare direttamente Nicoletta a nicolettapierallini@libero.it oppure lasciare un commento sotto a questo post! 

21 novembre 2011

MAKE: L'ARTIGIANATO SCENDE IN PASSERELLA PER PITTI

Pitti Uomo torna alla Fortezza Da Basso di Firenze dal 10 al 13 Gennaio 2012 con uno style del tutto rivisitato. Fra le novità in programma c’é la nascita di Make, una nuova sezione dedicata all'artigianato, naturale evoluzione di Affinità Elettive, sezione che fino a oggi aveva ospitato le espressioni più raffinate dell’artigianalità applicata alla moda maschile. 
Il fascino del fatto a mano, il confronto continuo del lavoro artigianale con le forme e i materiali più diversi, la rielaborazione creativa delle tradizioni, l’unicità e la personalizzazione del prodotto: la riscoperta dell’artigianato è uno dei fenomeni più forti delle ultime stagioni. Per questo nasce Make, la nuova area speciale di Pitti Uomo: pezzi unici o piccole serie realizzati da giovani creativi con una grandissima attenzione alla cura del dettaglio, ma soprattutto in un’ottica assolutamente moderna. Make incarna la frontiera avanzata dell’artigianato, la nuova mentalità che sta emergendo, come risposta all'omologazione del gusto e alla voglia di concretezza.
Questo atelier, che vedrà la partecipazione di 35 persone di tutte le nazioni, avrà il proprio spazio dedicato nella Sala Alfa del Padiglione Centrale, con un layout ideato ancora una volta da Patricia Urquiola. 
Tra i nomi presenti: Chapal, Zonkey Boot, Takizawa Shigeru, Samuel Gassmann, Le Yuccas, Marc Bernstein.

NATALE ALLA FONDAZIONE LISIO



Nessuna idea per i regali di Natale? La Fondazione Lisio, Arte della Seta, arriva in vostro soccorso:  il 2 e il 3 Dicembre si terrà il corso "Tramare...i regali di Natale", tenuto da Simona Lombardi, che vi seguirà nella realizzazione delle vostre creazioni. Filati colorati e telai su cui tessere saranno a vostra disposizione direttamente in loco..non vi resta che portare creatività e voglia di divertirsi! 
Il Natale è un'occasione speciale, festeggiatelo con la fantasia e il gusto autentico del fatto a mano.


Info sul corso
2 Dicembre ore 14-17
3 Dicembre ore 9-12
Costo: € 72.00
Min. 4 - max. 8 partecipanti
Tel: 055/6801340

17 novembre 2011

BIJOUX D'AUTORE


Due mostre collettive per concludere la terza edizione di Bijoux d'Autore, il concorso internazionale che promuove la creatività di tutti quei giovani che hanno fatto dell'arte orafa il loro mestiere e la loro unica passione.

I capolavori selezionati saranno esposti una prima volta a Roma, presso lo spazio Massenzio Arte dal 17 al 20 Novembre e successivamente a Casalmaggiore (CR) al Museo del Bijoux, dal 18 Febbraio al 4 Marzo 2012
Appuntamenti imperdibili per gli amanti del gioiello contemporaneo, che potranno ammirare le migliori eccellenze del panorama italiano e straniero nell'ambito dell'oreficeria, oggetti in cui si fondono mestieri d'arte e fantasia.

Nella sezione Progettazione potrete trovare anche il nostro Luciano Capossela.

UN MESTIERE D'ARTE ADATTO A ME!


Una bella iniziativa finanziata dalla Fondazione Carla Bruni Sarkozy per i giovani artigiani francesi: Un métier d’art pour moi è un progetto ideato e promosso per avvicinare gli studenti alla “passione per il lavoro” ed in particolare a quella per il mestiere d’arte.

Attualmente sono 12 i video realizzati per descrive altrettanti settori dell’artigianato: vetro, ceramica, legno, gioielleria, pietra, tappezzeria, metallo, ferro, cuoio, strumenti musicali, pittura, costumi, sono raccontati direttamente dai giovani protagonisti, che  parlano di loro, delle proprie esperienze, dei diversi percorsi formativi, contribuendo così alla trasmissione di un know-how di eccellenza e dando un esempio concreto della passione per il fatto a mano.

Troviamo ad esempio il giovane ebanista Jérémie Lopez, che racconta come le nuove tecnologie siano diventate ormai un valido aiuto per l’artigiano contemporaneo, perché stimolano l’ ”intelletto”, componente imprescindibile del suo lavoro, senza il cui input la mano non lavora.
E ancora Jérémy Maxwell Wintrebert, soffiatore di vetro, che ha cominciato fin da piccolissimo ad appassionarsi di lavori manuali. Ci rivela come ha scoperto, durante il suo percorso, nel quale ha sperimentato anche ceramica e legno, la sua attrazione verso questa materia, una materia magica che può essere al contempo solida e liquida, opaca e trasparente, solida e delicatissima. Il fuoco, il calore, la materia che si plasma tra le mani sono per Jérémy adrenalina allo stato puro, ogni giorno più intensa, un vortice di sensazioni indispensabili per la sua “vocazione”. 

Questi video sono corredati inoltre da schede tecniche, che fornisco informazioni su percorso di studi, competenze e requisiti necessari e sbocchi professionali per ogni settore trattato.

Davvero un valido strumento per i giovani d’Oltralpe, una singolare occasione per avvicinarsi concretamente al mestiere d’arte, mondo affascinante in cui confluiscono competenze manuali, creatività, fantasia e passione.

REGIONE TOSCANA E GIOVANI IMPRENDITORI

Venerdì 25 Novembre alle 14.30, presso la Presidenza della Regione Toscana, i Giovani Imprenditori di CNA Toscana presentano la nuova legge regionale in materia di imprenditoria giovanile e femminile, che rientra nel progetto Giovani Sì. All'incontro interverranno: Gianfranco Simoncini, Assessore regionale allo sviluppo economico, Pietro Bracci, Responsabile Area garanzie, agevolazioni e mercato Fidi Toscana, Alessandro Compagnino, Coordinatore Area formazione, orientamento e lavoro della Regione Toscana, Carlo Andorlini, Responsabile Ufficio Giovani Sì della Regione Toscana, Giuseppe Santillo, Presidente CNA Giovani Imprenditori Toscana.
In esame c'è la legge regionale 29 aprile 2008 n. 21  “Promozione dell’imprenditoria giovanile, femminile e dei lavoratori già destinatari di ammortizzatori sociali”, poi modificata dalla legge regionale 11 luglio 2011 n. 28Modifiche alla legge regionale 29 aprile 2008 n. 21”. 
I contenuti principali sono: garanzie pubbliche gratuite all’80% delle spese ammissibili, contributo per abbattimento del tasso di interesse del 70%, apertura a tutti i settori economici e a tutte le forme di impresa, comprese le cooperative; beneficiari giovani fino a 40 anni, donne (senza limiti di età), soggetti in cassa integrazione.

Una tavola rotonda da non perdere, utile per conoscere le possibilità che la Regione Toscana offre a tutti coloro che desiderano mettersi in proprio.

Presidenza Regione Toscana
Piazza Duomo 10
50122 Firenze

FORMA VS MATERIA: VA IN MOSTRA A TORINO IL GIOIELLO CONTEMPORANEO


Inaugura mercoledì  7 dicembre 2011 alle ore 19 presso la Galleria Cristiani, a Torino, la mostra Forma vs Materia – V...olume 3, l’annuale esposizione che, dal 2009, è diventata un appuntamento importante per tutti gli appassionati del gioiello contemporaneo.

Forte del successo di pubblico ottenuto negli anni scorsi, la mostra Forma vs Materia, presenta anche questo anno al pubblico torinese un percorso che, tra innovazione e curiosità, contiene le nuove tendenze dell’arte orafa italiana ed europea.

La curatrice della mostra, Mariola Demeglio, ci guida attraverso le molteplici forme ed espressioni del gioiello contemporaneo, connubio e sintesi perfetta dei materiali più disparati, dall’argento al cemento, dall’oro alla pelliccia, dalla fibra di carbonio alla ceramica. Pezzi unici da indossare e portare tutti i giorni con la consapevolezza di mostrare e stupire per “Forma e Materia”.

Questo anno i designer presenti in mostra saranno circa 30, per la maggior parte italiani, poiché “si sa il design e la qualità dello stile vivono in Italia” – afferma Mariola Demeglio, “ma abbiamo voluto coinvolgere anche artisti provenienti dal nord Europa che per il loro particolare talento hanno saputo stupirci e colpirci”.

L’esposizione, ricchissima di artisti, da gruppo Artifizio a Fabienne Vuilleumier, seduce lo spettatore con numerosi capolavori:  dalle gorgiere scultoree di Silvia Beccaria, alle essenziali linee disegnate dall’inglese Jenny Laidlaw; da sculture in porcellana modellata a mano da Luca Tripaldi a semplici piatti in ceramica bianca che diventano monili della nordica Gesine Hakemberg; dalle criniere di cavalli usati da Agnes Larsson, al vetro di Manumara, al carbonio di Airam fino al tessuto di Eandare.

La mostra rimarrà aperta fino al 31 dicembre 2011

Orari Galleria: dal martedì al sabato 11.00-13.00/15.00-19.30
Via Porta Palatina 13 
10122 Torino

15 novembre 2011

CORSI E CONCORSI

Ancora appuntamenti interessanti da segnare nella vostra agenda.
Domani, 16 Novembre, dalle 18.30 alle 21.30, presso lo IED di Firenze, si terrà a grande richiesta il laboratorio gratuito "Come organizzare un festival in 3 ore", a cura di Alessandro Colombo (Istituto Europeo di Design) e Andrea Mi (VideoMinuto). Nelle tre ore del workshop verranno presentate le linee guida per dare vista ad una serie di eventi. Dalla progettazione al territorio, il budget ed il fundraising, verranno analizzate tutte le componenti fondamentali che stanno alla base della riuscita di un festival. 
Per partecipare, è necessario registrarsi al sito. Questo workshop è legato al Corso Serale di Progettazione Eventi Culturali che si terrà presso la sede IED di Firenze a partire da Febbraio 2012.

E in materia di concorsi, ve ne suggeriamo di seguito due.
>>Plastic Technologies Award 2012: Promoplast e POLi.design, Consorzio Politecnico di Milano bandiscono un concorso finalizzato alla selezione di progetti innovativi che sfruttino le potenzialità di specifiche tecnologie di produzione e trasformazione delle materie plastiche. La partecipazione è aperta a designers italiani e/o stranieri indipendenti o interni ad aziende se autorizzati da quest’ultime.
Il monte premi complessivo è di € 9.000!
Il bando è scaricabile da questo link. La domanda scade il 10 Gennaio 2012.
Per maggiori informazioni, visitate il sito.

>>Caiazza Memorial Challenge: al via la XIV edizione del Promosedia International Design Competition, un concorso riservato a giovani architetti, design e studenti under 35 di tutto il mondo, che premia i progetti di sedute più originali, innovativi e di qualità, ma comunque tecnicamente attuabili e producibili in serie.
Ai partecipanti è richiesto di produrre una seduta con un’attenzione speciale ai materiali e facendo un significativo uso del legno, e di presentare progetti inediti, sviluppati espressamente per il concorso.
Due le tipologie di progetto: : la sedia in senso stretto (con o senza bracciolo) e la seduta (poltroncina, poltrona, divanetto, chaise longue, sgabello…).
Primo premio assoluto: 3.500 euro e fino a due Riconoscimenti Speciali, di 500 euro ciascuno.
L’iniziativa è promossa dalla Camera di Commercio di Udine.
Scadenza del bando, 18 Gennaio 2012.




14 novembre 2011

L'ARTIGIANATO CERCA "EREDI"

Lo si ripete ormai da anni: "Gli antichi mestieri vanno scomparendo. Non ci sono più giovani disposti a faticare, ad  impegnarsi in un lavoro manuale".. Ma la CNA di Pesaro e Urbino sbugiarda tutto questo! Infatti ha da poco attivato un interessantissimo progetto: un data base che raccoglie tutte quelle imprese della provincia, che intendono trasmettere le proprie competenze e cedere il “testimone” della propria azienda a giovani e persone disoccupate o in cerca di nuova occupazione, disposte ad ereditarne saperi, tecnica, manualità e cultura. 
L’obiettivo è quello mettere in contatto le attività in cerca di “eredi” e gli aspiranti artigiani, desiderosi di imparare e disposti ad investire la loro creatività nella trasmissione dei "saperi".
Per candidarsi, basta chiamare lo 0721-426142 o il 348/7009515 e richiedere il form d'adesione. Allo stesso numero dovranno rivolgersi gli "eredi", per riuscire a trovare il "patrimonio" artistico e culturale più adatto a loro.
Un'iniziativa brillante, che speriamo possa trovare seguito anche in altre province italiane.


POST-IT CONCORSI

Un breve elenco di concorsi rivolti a giovani artigiani, designer della creatività, un modo per farsi conoscere, ma soprattutto per sperimentare e mettersi in gioco.

>>Cartasia 2012: Biennale d'Arte Contemporanea, annuncia l'apertura delle iscrizioni  al concorso di scultura in carta e cartone. La sesta edizione si svolgerà dal 30 giugno al 29 luglio 2012, nel centro storico della città di Lucca e nei comuni del Distretto Cartario. Artisti internazionali realizzeranno grandi installazioni monumentali in carta e cartone che verranno esposte sul territorio per tutto il periodo della manifestazione. Il vincitore riceverà un premio in denaro di € 2.000,00. Il tema di quest'anno è Crisi e RinascitaPer partecipare al concorso occorre registrarsi al sito di Cartasia, scaricare il bando, compilarlo, allegandovi il progetto artistico e spedire il tutto a: Associazione Culturale Metropolis, via dei Bocchi 241, 55018, Segromigno in Piano, Capannori, Lucca.  Il termine ultimo per iscriversi è il 9 dicembre 2011.

>>Gran premio fotografia italiana I'm where I live 2011: questo premio, ideato e organizzato da Emanuele Sapno Photo&Communication, inaugura la sua prima edizione! Due le sezioni a tema libero:  “Professionisti” e “Talenti emergenti”. Inoltre il Premio presenta una sezione speciale, “Best Photography Website”, dedicata ai siti web che trattano tematiche strettamente attinenti alla Fotografia, realizzati o gestiti da autori professionisti (web agency, free lance, società Itc, Enti e Istituzioni).I partecipanti dovranno realizzare un progetto web ed editoriale della fotografia italiana. Una giuria multidisciplinare decreterà il vincitore, al quale andrà la somma di 5.000 euro. Scadenza 10 Dicembre 2011. Per maggiori info, clicca qui.

>>Light4 Design Contest 2011-2012: Light4, con il suo brand Façon de Venise, lancia il Design Contest 2011-2012 dal titolo: “La luce e l’illusione”. Il concorso si rivolge in particolare ai giovani designer ed è un invito ad indagare le potenzialità formali e contenutistiche che l’elemento “luce” offre nel campo dell’arredo contemporaneo. Si propone ai partecipanti di progettare un corpo illuminante per interni, senza alcun vincolo di utilizzo materiale o dimensione. Indispensabili: creatività, originalità, innovazione e funzionalità. Premio finale 2000 euro, accompagnati dalla realizzazione del progetto da parte di R&D, che in seguito verrà inserito nel catalogo Façon de Venise e presentato nell’ambito della fiera di Francoforte Light+Building 2012 La partecipazione è gratuita, aperta a studenti universitari (Facoltà di Architettura, Design e Ingegneria, Scuole Superiori di Design), a giovani progettisti, architetti e designer di qualsiasi nazionalità, da soli o in gruppo. Data di scadenza per l'invio degli elaborati: 15 Dicembre 2011. Per scaricare il bando, clicca qui.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...