29 settembre 2011

APPUNTAMENTI DA NON PERDERE

Dal 1 al 9 ottobre, nella meravigliosa cornice di Palazzo Corsini  a Firenze, si terrà la XXVII edizione della Biennale Internazionale d'Antiquariato. Ottantotto espositori, italiani e stranieri presenteranno i loro capolavori di altissimo prestigio. Tra gli eventi in programma l'assegnazione de "Il Lorenzo d'Oro" il 5 ottobre a Palazzo Capponi e la premiazione, il giorno seguente, del dipinto e della scultura più belli presenti in mostra.
Per maggiori informazioni, visitate il sito.

E ancora vi ricordiamo che dal 5 al 23 ottobre al Museo della Specola di Firenze si terrà l’edizione 2011 di Preziosa, mostra dedicata alla gioielleria di ricerca contemporanea ideata nel 2005 dalla scuola fiorentina Le Arti Orafe. In mostra la monografica dell'artista giapponese Mari Ishikawa a cura di Maria Cristina Bergesio e la collettiva Preziosa Young, dedicata a giovani creatori scelti per la loro ricerca individuale e per l'originalità delle loro creazioni. 
Per i dettagli, cliccate qui.

Ultimo appuntamento: fino al 12 novembre alla galleria OTTO a Firenze potrete vedere la mostra "Oh! Nirica: quando i sogni incontrano la materia" progetto di Mario Lovi, coordinato da Olivia Toscani Rucellai. Una collezione di oggetti per dormire e per sognare, realizzati appositamente per la galleria da circa una quarantina di artisti di tutte le età, provenienti da varie parti del globo, con in comune l'amore per l'Italia. Per realizzare gli oggetti disegnati dagli artisti in catalogo, il curatore ha chiamato a raccolta abili artigiani specializzati nella lavorazione dei materiali più disparati: legno, ferro, marmo, vetro, ottone e plastica. Scopo della manifestazione è quello di avvicinare il design e l'arte al mondo dell'artigianato, grande risorsa del patrimonio culturale italiano.
Per orari e maggiori informazioni, vi rimandiamo al sito.
 

27 settembre 2011

BENEDETTA CECCONI


Oggi vi presentiamo Benedetta Cecconi, una giovane restauratrice e decoratrice del legno.  Nei suoi lavori si mantiene ancora vivo il sapore antico, attraverso l'impiego delle tecniche di restauro tradizionali, come la foglia d'oro, che Benedetta predilige nella creazione delle sue cornici. Anche nella decorazione di mobili ed oggetti d'arredo, si ritrova un'impronta classica: Benedetta infatti si cimenta in modo brillante in bulinature, prezzemoli e sgraffiti. Attualmente lavora come collaboratrice per vari laboratori, in attesa di riaprirne uno proprio ;)
Se siete interessati a Benedetta e alle sue creazioni, scrivetele a


IL LUSSO NON SA ASPETTARE!

Altra scadenza imminente: c'è tempo fino al 30 settembre per presentare la domanda di candidatura per il Master in design del gioiello organizzato dalla Creative Academy, un'importantissima scuola internazionale di  design e di creative management aperta a Milano dal Gruppo Richemont in collaborazione con la Fondazione Cologni. Il corso si svolge in collaborazione con Poli.Design, Consorzio del Politecnico di Milano e con la SDA-Scuola di Direzione Aziendale dell'Università Bocconi di Milano ed è riservato a 20 giovani di provenienza internazionale che abbiano già completato un importante curriculum di studi in discipline attinenti al mondo del design. Oggi Creative Academy offre al mondo del lusso giovani talenti creativi, attraverso un passaggio diretto dalla scuola al mondo del lavoro, con lo scopo di coniugare creatività del design e know-how dei mestieri d'arte e formare così dei veri e propri maestri del lusso. 
Il master avrà durata di 7 mesi, da Gennaio a Novembre 2012.
Per tutte le informazioni sui requisiti necessari e sul programma del corso, visitate il sito o scrivete a info.italia@creative-academy.com. 

73° MOSTRA DELL'ARTIGIANATO ARTISTICO E TIPICO A SALUZZO

Il conto alla rovescia è già cominciato: dal 30 settembre al 9 ottobre Saluzzo torna ad essere capitale dell'Artigianato Artistico. Una meta diversa per chi sta per organizzare una gita fuori porta! Quest'anno il tema centrale della manifestazione, organizzata dalla Fondazione Bertoni, sarà "Restauro e Antichità". 30 gli espositori presenti, locali e non, artigiani del legno, del ferro e del vetro soffiato. Un percorso espositivo, questo, che darà la possibilità di ammirare manufatti d’eccezione e che si snoderà attraverso aree dedicate alle dimostrazioni, come la battitura del ferro o la lavorazione del vetro, in tempo reale. Essere presenti come espositori non è solo motivo di prestigio, ma significa mai come quest’anno lanciare un messaggio importante: l’eccellenza, la creatività, “l’arte del saper fare e farlo bene” si conferma una risorsa per il made in Italy. 
Moltissimi gli eventi collaterali: oltre alle numerose tavole rotonde, troveranno spazio degustazioni e concerti musicali.
L'ingresso è gratuito!

ORARI DELLA MOSTRA 
Giovedì 29 settembre 2011: INAUGURAZIONE ore 18
Giovedì e Venerdì: dalle ore 16 alle ore 20
Sabato: dalle ore 15,30 alle ore 20
Domenica: dalle ore 10 alle ore 20
Domenica 2 ottobre: trenino di collegamento con il centro cittadino
Lunedì, martedì, mercoledì: chiuso

Per il programma della mostra e per tutte le altre informazioni, cliccate qui o scrivete a info@fondazionebertoni.it.
Buon divertimento!


26 settembre 2011

VI RICORDIAMO CHE...

...mancano soltanto quattro giorni per poter partecipare al concorso di design Artò. Come avevamo scritto in un post precedente, il concorso è aperto a tutti,  designer, artisti delle arti decorative e applicate, gallerie, scuole e imprese artigianali.I partecipanti dovranno realizzare un progetto innovativo che nasca dall'unione tra artigianato, design e ricerca: un oggetto prezioso che non perderà la sua unicità con le tendenze del momento, ma conserverà la sua anima a dispetto del susseguirsi delle epoche. In palio soggiorno di una settimana per 2 persone a Helsinki, World Design Capital 2012. Per tutte le info visitate il sito della manifestazione. 

Invece, care lettrici, avete ancora un paio di mesi per inventare e realizzare la vostra opera d'arte per il concorso "Artemisia Gentileschi"..buon lavoro!


MICHELA LANINI


Continua a crescere il numero dei nostri protagonisti! Oggi vi presentiamo Michela, una giovane illustratrice, una vera artigiana del fumetto. Nella sua produzione si ritrovano story-boards, visual, fumetti, pitture, scenografie e decori di mobili e articoli d'arredo. Dopo la Scuola di Comics di Firenze, Michela ha frequentato un corso sul making off del cortometraggio, che le ha permesso di realizzare due filmati in veste di sceneggiatrice, scenografa e costumista. La sua cultura artistica molto eclettica la spinge a cimentarsi in nuovi progetti creativi e collaborazioni in settori artistico-umanistici. Michela ha partecipato a numerosi concorsi, tra cui "Blog&Nuvole" finanziato dalla Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte, riuscendo a pubblicare per la casa editrice Comma 22, il suo lavoro, assieme a quelli di finalisti e vincitori.
Se volete contattare Michela scrivetele a michela.lanini@gmail.com.

22 settembre 2011

CORRI LA VITA


Ricordiamo a tutti voi che domenica 25 settembre si terrà la nona edizione di "Corri la vita", appuntamento che riunisce sport, beneficenza, cultura e impegno sociale in un'unica manifestazione, i cui proventi vengono devoluti a progetti no-profit di strutture sanitarie pubbliche specializzate nella cura del tumore al seno. Questi gli organizzatori: L.I.L.T. Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, Firenze; FILE Fondazione Italiana di Leniterapia; Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi - SOD Diagnostica Senologica; "The Vito Distante Project in Breast Cancer Clinical Research". Come ogni anno ci saranno testimonial d'eccezione: lo starter sarà Cesare Prandelli, al quale si uniranno Roberto Baggio, Josep Guardiola, Leonard Bundu, Marco Banchelli, Geppi Cucciari, Iva Zanicchi, Giovanni Guidelli, Lella Costa, Stefano Bollani, Jovanotti e Saturnino e star internazionali quali Morgan Freeman e Jeffrey Tate. 
L'inizio della gara è fissato per le 9.00 in Piazza della Signoria. I percorsi sono due: la vera e propria gara podistica di 12km e una passeggiata aperta a tutti lungo le vie fiorentine. 
I partecipanti, in cambio di un contributo minimo di 10 euro, riceveranno una delle 22.000 magliette ufficiali offerte da Salvatore Ferragamo e il pettorale di gara realizzato da Universo Sport. 
Il traguardo più importante è la raccolta fondi, per cui...corriamo!
Per le iscrizioni visitate il sito a questo indirizzo.

CORSI DI FOTOGRAFIA ALLA DEAPHOTO

Un breve post per suggerirvi alcuni corsi di fotografia organizzati dalla Deaphoto di Firenze, un'associazione culturale che si occupa di fotografia attraverso attività didattiche , espositive ed editoriali. I corsi spaziano dalla fotografia di base alla post produzione digitale, dalla progettazione fotografica alla camera oscura in bianco e nero. Sono aperte le preiscrizioni per i cicli di lezioni che partiranno da settembre-ottobre. Per informazioni visitate il calendario dei corsi o chiamate lo 055/0517721.

UNA VISITA ALLA BOTTEGA FILISTRUCCHI


In occasione dell'iniziativa Teatri Aperti, che si svolgerà a Firenze dal 24 al 25 settembre, Filistrucchi, storica bottega fiorentina specializzata in parrucche e trucco, apre al pubblico le porte del suo laboratorio dove vengono ideate e realizzate tutte le loro creazioni. Baffi, trecce, toupet, maschere e protesi in lattice e cartapesta vi accompagneranno durante questo percorso. Le visite, svolte tramite una guida, intendono appunto far conoscere e riscoprire la cultura artigianale di questo antico mestiere. Questi gli argomenti che saranno trattati:

-Storia della bottega;
-Cenni sulla storia della parrucca;
-Come si realizza una parrucca;
-Le ragioni sceniche della parrucca;
-Il trucco come illusione scenica;
-Le impronte e la realizzazione di maschere e
protesi cine-televisive

Le due visite, della durata di un'ora, si svolgeranno presso la bottega in Via Verdi 9 a Firenze, a partire dalle 11. Vista la ristrettezza degli spazi, l'ingresso sarà possibile, previa prenotazione, solo per gruppi di 15 persone alla volta. Il numero da contattare è lo 055/2344901.
Questa è un’opportunità unica, per conoscere una delle più antiche botteghe storiche fiorentine, oltre ad uno dei più spettacolari “mestieri del palcoscenico”.


PREMIO INTERNAZIONALE ARTE LAGUNA



170.000 euro. E' questa la dotazione complessiva per il vincitore della sesta edizione del premio "Arte e Laguna", concorso promosso dall'Associazione Moca (Modern Contemporary Art) in collaborazione con lo studio Arte Laguna. Finalizzata alla promozione dell'arte contemporanea, questa manifestazione prevede, oltre al premio in denaro,  l’allestimento di un’importante esposizione collettiva a Venezia, mostre in Gallerie d’Arte, Residenze d'Arte e pubblicazione del catalogo. Il concorso è a tema libero, aperto a tutti e si suddivide in cinque sezioni: pittura, scultura e installazione, arte fotografica, video arte e performance, arte virtuale. Vi ricordiamo che per iscriversi c'è tempo fino all'11 Novembre.

Per avere informazioni più dettagliate, visitate il sito o chiamate lo 041-5937242.

20 settembre 2011

ILARIA BACCELLI


Continuiamo ancora con i giovani artigiani lucchesi.  Dopo Stefano, vi presentiamo Ilaria Baccelli, anche lei designer di gioielli. L'esperienza di Ilaria nasce dal "fare", dall'incontro con esperti artigiani fiorentini che le hanno insegnato la manualità dell'oreficeria e la pazienza del processo creativo.
Altro fattore importante è stata la collaborazione con veri progettisti ed esperti del processo industriale. Incontri questi che l'hanno aiutata a semplificare gli oggetti, a renderli fruibili e commercializzabili. Dopo la laurea in Design allo IUAV di Venezia e un corso di oreficeria a Firenze, Ilaria ha aperto a Lucca un suo laboratorio-atelier, dove poter creare ed esporre i propri lavori, realizzati abbinando materiali preziosi e materiali poveri.  
Visitate il blog di Ilaria per vedere le sue collezioni o scrivetele a ilariabaccelli.design@gmail.com.  

ALLA SCOPERTA DELLE BOTTEGHE DI PERUGIA


Una bella iniziativa arriva dal Comune di Perugia: fino al 31 Dicembre, con un solo biglietto, sarà possibile fare la visita guidata nei due Laboratori artigiani più rappresentativi ed antichi della città di Perugia, lo Studio di vetrate artistiche Moretti Caselli e il Laboratorio di tessitura a mano “Giuditta Brozzetti”, riconosciuti nel Sistema Museale della Regione Umbria. I due Laboratori sono accomunati da una lunga storia di recupero di antiche tradizioni artistiche locali che risale agli inizi del secolo scorso. Grazie alla ricerca storica e la grande passione dei fondatori Francesco Moretti e Giuditta Brozzetti, e dei loro eredi, nei Laboratori ancora oggi si producono pezzi preziosi ed unici con le originarie tecniche. L'iniziativa è rivolta a soli gruppi, con visita guidata e dimostrazione pratica in laboratorio. 
Prenotate e, se volete, raccontateci pure la vostra esperienza!

Per info
- Studio Moretti Caselli – Vetrate artistiche
Via Fatebenefratelli, 2 – PERUGIA
Tel. 0755720017 – 3407765594

- “Giuditta Brozzetti” – Laboratorio di tessitura a mano
Via T. Berardi, 5/6 – Perugia
Tel. 07540236 – 3485102919

STEFANO PEDONESI


Continuano le schede dei nostri protagonisti! Oggi vi presentiamo Stefano Pedonesi, un giovane artigiano orafo di Lucca. Stefano è un autodidatta, formatosi a bottega dal padre, che dal 1960 possiede un laboratorio di oreficeria nel cuore di Lucca. Durante il suo periodo formativo, ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento, molti dei quali incentrati incentrati sulla realizzazione del gioiello modulare. A tal proposito, Stefano ha ideato, nel 2010, il "Progetto Gioiello Modulare", che ha visto impegnati 24 orafi di diverse regioni d'Italia nella creazione di un gioiello modulare, unico per la varietà di tecniche e di apporti artistici. Visitate il sito di Stefano per ammirare i suoi lavori, oppure scrivete a info@stefanopedonesi.com. Inoltre, per chi avesse un profilo Facebook, può contattarlo a questa pagina.

19 settembre 2011

"ARTEMISIA GENTILESCHI": UN CONCORSO TUTTO AL FEMMINILE

"Arte: Singolare Femminile" è lo slogan del concorso che la Provincia di Firenze ha riservato per le donne creative dai 18 ai 40 anni, residenti a Firenze e provincia. Ispiratrice dell'evento è appunto Artemisia Gentileschi, che con la sua pittura ha saputo riscattare la sensibilità femminile all'interno del mondo dell'arte. 
C'è tempo fino al 30 novembre per iscriversi e partecipare, singolarmente o in gruppo. Nessun limite alla creatività: le partecipanti potranno utilizzare qualsiasi tecnica d'espressione artistica figurativa. Alcune indicazioni per chi si volesse cimentare nei seguenti ambiti: per la pittura, è possibile realizzare in piena libertà stilistica e tecnica (olio, tempera, acrilico, inchiostro, vinile, acquerello, grafite, matita, collage, etc.) e su qualsiasi supporto (tela, carta, legno, plastica, ferro, etc.). Per la scultura e l’installazione, è accettato qualsiasi materiale organico o inorganico. Le opere possono anche avvalersi di suoni, luci, video e movimenti meccanici o elettrici. Queste le indicazioni per i video e le fotografie: i video devono avere una durata minima di 5 minuti e una massima di 15 minuti; per le fotografie, bisogna inviare un massimo di 5 immagini stampate su carta. Tutte le opere presentate devono essere inedite, ossia mai pubblicate non solo in volume, ma neppure in internet o su riviste cartacee. 
La scadenza per il recapito delle opere è fissata per le ore 13 del 31 dicembre 2011. Alla vincitrice, scelta da una commissione composta da tre donne illustri, Cristina Acidini, Giuliana Videtta e Laura Lombardi, verrà offerta la possibilità di esporre per undici giorni a Palazzo Medici, dall'8 al 18 marzo 2012. Inoltre riceverà anche un rimborso di 3600 euro per trasporto delle opere e allestimento mostra.
Questi i parametri valutativi: coerenza con le finalità del concorso, correttezza delle informazioni contenute, qualità dell’opera realizzata; componenti di originalità e creatività.
Scaricate il bando e per maggiori informazioni visitate il sito della Provincia.

CORSO DI APPROCCIO AL RESTAURO CARTACEO

Per chi fosse interessato al mondo del restauro delle carte antiche, ci preme segnalare il corso di Approccio al restauro conservativo di una stampa antica e studio della struttura di un libro antico che si terrà presso l'Associazione Atelier degli Artigianelli dal 3 ottobre al 2 novembre. Il corso si terrà due volte la settimana per un totale di 8 lezioni di tre ore ciascuna. La docente Beatrice Cuniberti, restauratrice specializzata in carte antiche, attraverso l'introduzione delle varie tecniche, fornirà agli studenti (massimo 12) gli strumenti per percorrere i primi passi all'interno del mondo del restauro cartaceo. Un'occasione importante anche per verificare le proprie capacità manuali, correggere errori e vizi acquisiti nel tempo, individuare il percorso più adatto alle proprie capacità e aspettative. A questo proposito ci fa piacere ricordare che all'Atelier degli Artigianelli si tengono periodicamente incontri di orientamento pre e post universitari. Gli incontri possono essere di gruppo o individuali e si sono rivelati un prezioso strumento per tutti quegli studenti che fino ad ora non avevano ancora le idee chiare sul percorso da intraprendere. Per tutte le informazioni scrivete a info@atelierartigianelli.it.

EUGENIA DI ROCCO




La nostra protagonista di oggi proviene dal mondo della carta: Eugenia Di Rocco infatti è una restauratrice di materiale cartaceo e rilegatrice. Dopo la laurea in Tecnologie per i Beni Culturali, Eugenia inizia la sua formazione in bottega, dove ha la possibilità di apprendere numerosi segreti del mestiere. Oltre a collaborare con archivi e laboratori di restauro della carta e del libro, Eugenia realizza album, diari e scatole in stoffa e carta decorata, che vende nei diversi mercati artigiani. Da sottolineare anche la sua passione per la fotografia, che la porta a misurarsi con l'incisione e la stampa calcografica e a rilievo. Grazie alla borsa di studio, messa a disposizione dall'OmA, all'interno del progetto dei tirocini formativi, Eugenia sta continuando il suo stage presso Philobiblion di Claudius Schettino, laboratorio fiorentino specializzato in legatoria e restauro del libro. 
Inoltre, assieme a Giulia Fusi, Eugenia ha dato vita a "La mela di carta", una legatoria creativa, in cui si realizzano capolavori di carta.
Eugenia è specializzata in restauro di materiale fotografico, ma La Mela di Carta convoglia tutta la sua carica creativa nel restauro cartaceo in generale - manoscritti, materiale archivistico, libri antichi e moderni -, competenze queste, che le hanno permesso di collaborare ultimamente anche con il Gabinetto G.P. Viesseux.
Per chi volesse contattare Eugenia, può scriverle a eugenia.dirocco@gmail.com e visitare la il profilo Facebook de "La Mela di Carta".

I MAESTRI DEL GIOIELLO IN MOSTRA A MILANO

Dal 7 al 10 Ottobre, alla Palazzina Liberty di Corso XXII Marzo a Milano, si terrà la terza edizione di "Maestri del Gioiello", un'esposizione di Artigianato Artistico Orafo di qualità, ideata e promossa dall'Associazione Culturale e Artistica Iperbole e patrocinata dal Comune di Milano. L'evento è particolare e unico, esclusivamente incentrato sul gioiello d'arte, realizzato da vere imprese orafe. Esigenza della mostra è quella di proporre la bellezza come valore e cultura, attraverso un ambito, quello dell'oreficeria, nel quale l'Italia ha eccelso per secoli e che presenta ancora oggi grandi talenti. Maestri del Gioiello è l'occasione per incontrare di persona gli artigiani, conoscere le tecniche orafe ed ammirare le splendide e prestigiose creazioni artistiche, dagli stili antichi, quali quelli di ispirazione longobarda, celtica, etrusca e bizantina, fino agli stili più personali e contemporanei. Ci saranno inoltre dimostrazioni dal vivo del lavoro degli artigiani, approfondimenti video sulla progettazione del gioiello e altri allestimenti particolari. Nell'ambito dell'evento verrà assegnato il Premio Jacopo da Trezzo in onore dell'orafo lombardo del '500 che per primo lavorò il diamante. Il tema del premio di quest'anno è "Un gioiello per una donna del Risorgimento Italiano. Dai valori del Risorgimento fino ad oggi, un gioiello per donne intraprendenti di ogni tempo". Possono partecipare soltanto gli orafi espositori, realizzando un apposito gioiello. Vi ricordiamo che tra i partecipanti ci sarà anche il nostro Luciano Capossela!
L'ingresso è libero e gratuito.
Per tutte le informazioni visitate il sito o scrivete a maestri@maestridelgioiello.it oppure telefonate allo 0331.553387 o al 347.4009542.

15 settembre 2011

IVANO BARRECA


Avevamo già parlato della fortunata esperienza formativa di Ivano in un precedente post. Ora invece vogliamo presentarvelo in veste di orafo-modellista, facendovi conoscere la sua bottega e il suo sapiente lavoro di artigiano. I suoi pezzi unici sono realizzati con alta precisione e con la massima attenzione al dettaglio, rivelando un'assoluta padronanza delle tecniche di esecuzione. 
Potete trovare Ivano nella sua bottega Dimensione oro tra sogni e realtà in Vicolo Marzio 2 a Firenze. Oppure contattatelo all'indirizzo mail barreca_454@hotmail.com.

FABIO CORSINI


Fabio Corsini, giovane orafo fiorentino, si è diplomato all'Istituto d'Arte e ha completato la sua formazione nel laboratorio del padre. Lo stile dei suoi "pezzi unici" è moderno e innovativo, abbinato talvolta a tecniche antiche come il cesello. Creazioni semplici ed originali le sue, realizzate assemblando diversi metalli e pietre naturali, con la volontà di coinvolgere emotivamente chi osserva.
Visitate il suo sito oppure contattatelo via mail a info@fabiocorsini.com.


CORSI DI CERAMICA DA SBIGOLI


A proposito di corsi formativi, vi suggeriamo quello organizzato dalla bottega Sbigoli in Via S. Egidio. Oltre ad ammirare magnifiche ceramiche, da ora potete anche entrare nel mondo di questa affascinante manifattura, con corsi propedeutici di 20 ore sulle tecniche di decorazione e tornio. Lezioni individuali secondo un calendario personalizzato, vogliono insegnare le nozioni basilari per la manipolazione dell’argilla e dei colori. Immersi in un’atmosfera carica di storia e tradizione nel cuore del centro storico, verrete seguiti da Lorenza, esperta ceramista e decoratrice. 
Per info visitate il loro sito oppure contattateli allo 055/2479713 o scrivete a sbigoli@dada.it

ANNA FUCA'



Giovane sarta, laureata in architettura, Anna realizza abiti da sposa e da cerimonia nel suo laboratorio nell'Oltrarno fiorentino. 
Nell’Atelier Anna Fucà puoi trovare un servizio completo e decisamente personale, che parte dal cartamodello per arrivare fino all'altare! Anna cura ogni aspetto della produzione dell'abito, cucito e modellato su misura per ogni cliente e offre, a chi lo desidera, una consulenza completa che va oltre l'aspetto sartoriale. 
Per tutti coloro che desiderano rendere uniche le loro occasioni, vi invitiamo a guardare il suo sito o a scriverle a anna.fuca@hotmail.it.

GIULIA PISTOLESI



Questa volta vi presentiamo una giovane restauratrice fiorentina. Giulia lavora nel campo del restauro ormai da quattordici anni, specializzandosi in mosaici, affreschi e dorature, ma solo dal 2008 ha iniziato a realizzare oggetti d'arte. Nelle sue opere si riscontrano influenze dei grandi Maestri del passato, ma ciò che muove il suo spirito creativo è certamente il desiderio di esprimersi utilizzando linee espressive personali per forma e contenuti.  
Guardate un assaggio delle sue opere nel suo blog e per qualsiasi informazione scrivetele a giuliapistolesi@yahoo.it.


VIRGINIA LOPEZ



Virginia è un'artista poliedrica e ormai affermata.  Dalla fine degli anni novanta la sua ricerca artistica la porta ad affinare le più diverse tecniche espressive, fra le quali la calcografia, la fotografia di sviluppo per contatto e la scultura in cera, uno dei suoi materiali preferiti. Virginia però è anche un'artigiana: infatti produce personalmente il feltro, con cui realizza le sue meravigliose installazioni.
Le sue opere sono presenti in collezioni private e pubbliche, quali la Coleccion Unicaja, Gobierno del Principato de Asturias, l'Ambasciata di Spagna a Roma e la Pinacoteca Comunale d’Arte Contemporanea di Gaeta. 
Per tutti coloro che sono interessati ai lavori di Virginia, vi invitiamo a guardare il suo sito, oppure a scriverle all'indirizzo di posta trikinga@hotmail.com.


14 settembre 2011

NUOVE IMPRESE GIOVANI E AL FEMMINILE


Se siete donne, avete meno di 40 anni e state pensando di dar vita a una nuova attività, il nuovo testo di legge per l'imprenditoria giovanile e femminile approvato all'unanimità dalla Commissione Sviluppo Economico del Consiglio regionale lo scorso 7 settembre, dovrebbe essere operativo già alla fine di ottobre e contiene delle modifiche piuttosto interessanti. La nuova legge amplia infatti la sfera delle attività per cui è possibile chiedere il finanziamento e quindi la platea dei soggetti beneficiari. Anche l'età massima è stata innalzata dai 35 anni del testo precedente ai 40. Soddisfazione è stata espressa dal Presidente CNA Giovani Imprenditori Toscana Giuseppe Santillo che ha voluto sottolineare un altro aspetto molto importante del nuovo testo. Tra le spese ammissibili al finanziamento è stata infatti inserita la liquidità addirittura al 40%, aspetto fondamentale per una nuova impresa. 
La Regione Toscana metterà a disposizione 5 milioni/anno per i prossimi due anni per rendere attuativa la legge. Attendiamo dunque la fine di ottobre per scoprire tutti i dettagli principali di questa nuova legge. 

13 settembre 2011

GIOVANNI ERBABIANCA


Continuano le presentazioni dei nostri protagonisti. Il lavoro di Giovanni Erbabianca, eco-designer fiorentino, nel suo sito, viene descritto così: "Se per gli artisti la propria opera può essere fruita sempre in relazione all’ambiente espositivo e in rapporto con lo spazio, per Giovanni che si sente soprattutto Eco-designer le sue opere hanno doppia valenza: quella espressiva e soprattutto quella ideale che vuole comunicare il possibile riutilizzo dei materiali che ci soffocano e che creano dispendiosi accumuli di “rottami” inquinanti e di difficile smaltimento.

L’oggetto può così rientrare nel ciclo vitale preservando “la materia prima” senza ulteriori passaggi di produzione inquinanti, auspicando l’idea di nuovi cicli produttivi e cioè d’imprese in grado di sfruttare la sua proposta a livello di artigianato locale, e di mettere in produzione e in vendita gli oggetti da lui proposti, dando vita così a un atteggiamento più consapevole verso ciò che deve essere veramente scartato e all’attenzione a ciò che può essere reimpiegato con la raccolta differenziata". 
Non crediamo possa esserci pubblicità migliore! 
Per qualunque curiosità, contattate direttamente Giovanni al suo indirizzo mail:
ecodesign.erbabianca@gmail.com oppure andatelo a trovare allo Spazio SAM di Firenze.



CONCORSO PER GIOVANI DESIGNER

La Camera di Commercio di Reggio Calabria promuove il “Premio per la progettazione di prototipi innovativi dell’artigianato artistico”, a cui possono partecipare, singolarmente o in gruppo, giovani designer che ancora non abbiano compiuto i 40 anni, iscritti a (o diplomati/laureati in) corsi di laurea o corsi professionalizzanti post-diploma in design. Sono comunque compresi i corsi di laurea in ingegneria ed architettura. Con questa iniziativa si vuole investire sulla cretività quale fattore competitivo per le imprese e strumento di valorizzazione del capitale umano. I migliori progetti  saranno disponibili per quelle imprese dell’artigianato artistico della provincia di Reggio Calabria che, tramite apposito bando loro dedicato, potranno candidarsi per la realizzazione di questi prototipi. Cinque sono le tematiche d'interesse:  
• il design per l’abbigliamento;
• il design per l’arredo;
• il design per gli accessori;
• il design per la sperimentazione di materiali e forme;
• il design per la strategia di comunicazione.

Per i vincitori, selezionati da un apposito Comitato tecnico scientifico, sono in palio:
• un premio di € 5.000, accompagnato da una targa sulla partecipazione;
• la possibilità di veder realizzato il proprio progetto in un prototipo da parte di un’impresa dell’artigianato artistico della provincia di Reggio Calabria;
• una esposizione dei progetti vincitori e dei prototipi realizzati in occasione di un evento pubblico finale del bando-concorso.
• la pubblicazione del nome del designer, del nome, foto e breve descrizione del progetto all’interno di un apposito documento per il racconto dell’iniziativa.

Le domande di candidatura dovranno essere presentate entro il 31/10/2011 a 

Camera di Commercio di Reggio Calabria 
Servizio 5 - Osservazione economica, statistica e promozione imprenditoriale e del territorio 
Via T. Campanella, 12
89125 Reggio Calabria

Per tutte le informazioni visitate il sito o scrivete a studi.promozione@rc.legalmail.camcom.it

12 settembre 2011

ARRIVANO LE PRIME SODDISFAZIONI PER IL BLOG!

Stamani abbiamo ricevuto una notizia che ci ha dato grande soddisfazione. Uno dei nostri Protagonisti ci ha scritto per ringraziarci del post sulla sua attività e raccontarci che in pochi giorni di presenza ha già ricevuto tanti contatti e visualizzazioni sul suo sito provenienti da OmA Ventiquaranta. Era quello che ci ripromettevamo fin da quando abbiamo cominciato a progettare questo blog, ma sentirselo dire è sempre una soddisfazione! Un grazie a Luciano Capossela e un invito a tutti i giovani artigiani che ancora non sono sul blog a contattarci e a inviarci il loro materiale!

FINALMENTE APRE IL MUSEO GUCCI A FIRENZE


Si parla di circa 200 super vip, tra cui spuntano i nomi di Madonna e Jennifer Lopez, per la blindatissima e rigorosamente su invito inaugurazione del Museo Gucci di Firenze prevista per il 26 settembre prossimo. Non ne parliamo perché abbiamo deciso di convertirci all'improvviso a portale di gossip, ma per rendere omaggio a una delle case di moda più note al mondo che è nata a Firenze esattamente novanta anni fa come bottega artigiana. In quasi un secolo di vita la Maison fiorentina ha fatto molta strada, tanto che accostarla all'immagine tradizionale della bottega non è sempre immediato, ma è la stessa Gucci a rivendicare con orgoglio le sue origini. Lo avrete notato dalle ultime pubblicità uscite su patinate riviste di moda, dove si lascia la parola a immagini di repertorio che puntano l'accento sulla tradizione artigianale del prodotto gucci. Lo si conferma con la decisione di dedicare un Museo alla griffe fiorentina.
Il museo si svilupperà su tre piani, con circa 1700 mq di spazio che attraverso oggetti, immagini, documenti inediti racconteranno la storia di questo marchio. Per la serata inaugurale saranno ciceroni d'eccezione il presidente e amministratore delegato di Ppr Francois Henry Pinault, il direttore creativo Frida Giannini e il presidente di Gucci Patrizio Di Marco. I selezionatissimi ospiti saranno poi ospiti del sindaco Matteo Renzi per una cena di gala che si terrà al salone dei Cinquecento.
Per chi non avesse ricevuto l'invito e non fosse troppo amante della mondanità, consigliamo di visitare il Museo dal giorno successivo! 
Il Museo Gucci si trova al Palazzo della Mercatanzia, in Piazza della Signoria a Firenze. Ancora non ci sono indicazioni precise su orari, prezzi e modalità di visita, ma ci terremo informati per informarvi.


"OLTRARNO ARTIGIANO": SCADE A BREVE IL BANDO PER LE BOTTEGHE FIORENTINE


Vi ricordiamo che fino al 30 settembre è possibile presentare domanda al Comune di Firenze per ricevere un finanziamento per le botteghe artigiane, esistenti e di nuova formazione. L'Amministrazione punta a rivalutare gli spazi di lavoro degli artigiani, investendo in attrezzature specifiche, opere murarie, arredi, siti internet con apertura all'e-commerce, strumenti che facilitino lo smaltimento dei rifiuti, la riduzione dei consumi energetici e la sicurezza sui luoghi di lavoro. Il progetto nasce appunto per "valorizzare in termini imprenditoriali le attività tradizionali e innovative della città di Firenze nell’ambito dell’artigianato artistico, elemento distintivo e qualificante della storia, dell’immagine e della cultura cittadina, nonché di offrire uno strumento di sostegno alle imprese del settore per superare il periodo congiunturale di recessione, e di favorire, al contempo, la rivitalizzazione, lo sviluppo e la riqualificazione di specifiche aree della città, caratterizzate da situazioni di degrado urbano e sociale".
Due le scadenze, 30/09/2011 e 31/01/2012. Solo le aziende che compaiono nella lista dei codici Ateco 2007, possono però partecipare al bando.
Per tutte le informazioni sulle modalità di compilazione della domanda di partecipazione, è possibile rivolgersi al Servizio Promozione Economica, Turistica e Strategie di Sviluppo contattando i numeri telefonici 055-3283569/3599 nei giorni lunedì/mercoledì/venerdì dalle ore 9 alle 13 oppure tramite e-mail all'indirizzo: infolegge266@comune.fi.it
Leggi il bando e scarica la domanda, sia per le imprese costituite, sia per quelle da costituire.

8 settembre 2011

GOLNAR GORGIN


Vi presentiamo una giovane artigiana iraniana che vive e lavora a Firenze. Più che un'orafa, Golnar è una vera e propria designer del gioiello: sviluppa e progetta le sue creazioni servendosi di software per la modellazione 3D, che le danno la possibilità di sviluppare più nel dettaglio le sue idee. Per chi fosse interessato alla sua storia e alla sua attività, può visitare il suo sito, leggere la sua intervista sul sito dell'OmA, oppure, per chi fosse registrato su Facebook, suggeriamo la sua fan page. Vi lasciamo anche il suo indirizzo mail per qualunque curiosità: golnargorgin.fi@gmail.com!

VADEMECUM OPPORTUNITA' II


Una seconda opportunità interessante proviene dalla Camera di Commercio di Firenze che, per favorire l’innovazione tecnologica delle imprese artigiane e dei consorzi di imprese artigiane, ha destinato € 40.000,00 alla creazione del primo sito web per le imprese artigiane interessate che potranno anche usufruire di una formazione ad hoc. 
Non sono ammissibili al contributo le spese per il rinnovo o l’aggiornamento di un sito aziendale preesistente o le sole spese della formazione.
Qualora l’impresa sostenga spese sia per la creazione del sito web che per la formazione, il contributo massimo è elevato ad € 1.200.
Il bando è attivo già dal 20 luglio 2011 e fino ad esaurimento dei fondi stanziati. C'è ancora qualcosa a disposizione quindi, affrettatevi !
Per informazioni su come inviare le domande di contributo contattate la referente Caterina Falvella - tel. 055 2651524 - cfalvella@firenze.cna.it.

VADEMECUM OPPORTUNITA'


Oggi vi segnaliamo due opportunità una proviene da CNA Firenze, l’altra dalla Camera di Commercio di Firenze.   
CNA Firenze organizza in collaborazione con Metropoli, Azienda Speciale della Camera di Commercio, un Seminario informativo gratuito sulle prospettive di export negli Emirati Arabi Uniti.
L’incontro, previsto per Mercoledì 14 settembre, alle ore 9.30 nella sede Firenze di Via Alamanni 31, ha lo scopo di far conoscere alle imprese artigiane che operano in settori interessati a questo mercato, le varie potenzialità.
In occasione del seminario verrà inoltre presentata la missione commerciale che Metropoli e CNA Firenze organizzano a Dubai per il prossimo Dicembre.
Ai fini organizzativi, è gradita conferma di partecipazione a Ufficio Promozione ed Internazionalizzazione - CNA Firenze
Sig.ra Lucia Pelatti tel. 055 2651539; fax 055 2651532; lpelatti@firenze.cna.it
Affrettatevi !  

XAC | 18° CORSO IN PRATICHE CURATORIALI E ARTI CONTEMPORANEE


Fino al 20 ottobre 2011 sono aperte le  iscrizioni al Corso in Pratiche Curatoriali e Arti Contemporanee organizzato in collaborazione con il Comune di Venezia (Assessorato alle Politiche Giovanili, Ambiente e Cittadinanza Digitale), Accademia di Belle Arti di Venezia, Fondazione Bevilacqua la Masa, Art Tribune. Il corso è finalizzato alla formazione specifica della figura professionale del Curatore, la cui rilevanza nell’ambito del sistema artistico-culturale ed espositivo è sempre più determinante.
Il corso si svolgerà presso la sede della A+A, il Centro Espositivo Pubblico Sloveno di Venezia e presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia e avrà una durata complessiva di 200 ore distribuite a cui farà seguito la realizzazione di un progetto espositivo. Per ulteriori informazioni visitate il sito oppure la pagina del Centro d'Arte A+A.

6 ARTISTA?

Vi segnaliamo la scadenza imminente del concorso 6ARTISTA, promosso dalla Fondazione Pastificio Cerere di Roma, il  cui bando scadrà infatti il prossimo 26 settembre. 
I due giovani talenti che verranno selezionati, vinceranno residenze d'artista, per la durata di nove mesi, presso la stessa Fondazione di Roma e a Parigi presso la Cité Internationale des Arts. Il progetto investe in un percorso formativo di alto profilo culturale e mira a facilitare l'ingresso dei vincitori nel sistema dell'arte contemporanea. 
I vincitori saranno annunciati il 5 novembre ad Artissima18, Internazionale d'Arte Contemporanea di Torino. 
Per partecipare alla selezione scaricate il bando direttamente dal sito. In bocca al lupo!

LUCIANO CAPOSSELA


Continuiamo ancora con la presentazione di alcuni giovani artigiani. Ecco Luciano Capossela, un maestro orafo che usa insoliti materiali quali avorio fossile o ceramica a terzo fuoco smaltata e policromata, accostati alla lavorazione dell’oro giallo prevalentemente etrusca, attuando un ponte tra tradizione ed innovazione. Un lavoro eclettico il suo, frutto di un’assidua ed ininterrotta ricerca del «gioiello fuori dal comune», sintesi perfetta di tutte le contaminazioni stilistiche che l’hanno sempre affascinato e che costituisce per il giovane un significativo momento di contatto costruttivo con l’arte. Per chi fosse interessato ai capolavori di Luciano vi suggeriamo di visitare il suo sito, di contattarlo all'indirizzo caposselacreazioni@gmail.com oppure di vedere le sue opere direttamente nel suo laboratorio di Calitri in provincia di Avellino!

AL BILANCINO TRA MUSICA E STRUMENTI


Avrà luogo sabato 10 settembre una manifestazione tutta dedicata al mondo della musica, della liuteria e della loro divulgazione. GUITARS & SAUSAGES  avrà come scopo principale la divulgazione della musica a tutti i livelli e quindi la presenza di tre palchi con molte esibizioni live; maestri di liuteria contemporanea, come Giniski, metteranno a disposizione le loro conoscenze per tutto il giorno, oltre a comparire in due interventi. Il rilievo è soprattutto musicale, la presenza della liuteria arricchirà la giornata con l’aspetto riferito all’artigianato d’eccellenza di cui gli organizzatori vengono considerati grandi maestri. Per chi fosse interessato, segnaliamo il seguente sito. Buon divertimento a tutti quanti!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...